IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
"Father and Son" con Claudio Bisio

“Father and Son” con Claudio Bisio, a Savona in simultanea satellitare dal Teatro dell’Archivolto di Genova

02/12

EVENTO A PAGAMENTO
: Officine Solimano Officine Solimano, Piazza Pippo Rebagliati, Savona, SV, Italia - Inizio ore 10:00

Venerdì 2 dicembre, alle ore 10.00, presso le Officine Solimano di Savona, “Father and Son” di Giorgio Gallione, con Claudio Bisio.
Ispirato a “Gli Sdraiati” e “Breviario comico” di Michele Serra.
Produzione spettacolo Teatro dell’Archivolto e Solea.
Organizzazione e distribuzione in diretta cinema Unisona.

Father and son racconta il rapporto padre/figlio radiografato senza pudori e con un linguaggio in continua oscillazione tra l’ironico e il doloroso, tra il comico e il tragico. È una riflessione sul nostro tempo inceppato e sul futuro dei nostri figli, sui concetti – entrambi consumatissimi – di libertà e di autorità, che rivela in filigrana una società spaesata e in metamorfosi, ridicola e zoppa, verbosa e inadeguata. Una società di “dopo-padri”, educatori inconcludenti e nevrotici, e di figli che preferiscono nascondersi nelle proprie felpe, sprofondare nei propri divani, circondati e protetti dalle loro protesi tecnologiche, rifiutando o disprezzando il confronto. La società dalla quale i ragazzi si defilano è disegnata con spietatezza e cinismo: ogni volta che la evoca, il padre si rende conto di offrire al figlio un ulteriore alibi per la fuga.
In “Father and son” inventiva sfrenata, comicità, brutalità, moralità sono gli ingredienti di un irresistibile soliloquio che permettono a Claudio Bisio, al suo attesissimo ritorno sulla scena, di confrontarsi con un testo di grande forza emotiva e teatrale, comica ed etica al tempo stesso.

Lo spettacolo, della durata di 1 ora e 20 minuti, trasmesso in simultanea satellitare dal Teatro dell’Archivolto di Genova, sarà seguito da una conversazione in diretta tra gli studenti, Claudio Bisio, Giorgio Gallione, Michele Serra, Anna Bandettini, genitori e docenti. E con Gianna Schelotto nel ruolo di interprete del confronto. Non un dibattito accademico, ma un’occasione speciale per ascoltare le ragioni dei figli in campo neutro, ispirati dalle emozioni suscitate dal testo e da qualche nota di sana di leggerezza.
Aperto a tutti 9 euro – soci arci 7 euro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!