IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Dieci piccoli indiani... E non rimase nessuno!

“Dieci piccoli indiani… E non rimase nessuno!” in scena al Festival Teatrale di Borgio Verezzi

19/07 » 21/07/16

EVENTO A PAGAMENTO
: Piazza Sant’Agostino Piazza Sant'Agostino, Borgio Verezzi, SV, Italia - Inizio ore 21:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Martedì 19, Mercoledì 20 e Giovedì 21 luglio, alle ore 21.30 in Piazza Sant’Agostino, nell’ambito del Festival Teatrale di Borgio Verezzi andrà in scena in prima nazionale “Dieci piccoli indiani… E non rimase nessuno!” di Agatha Christie.

Un misterioso invito da parte di un certo Owen conduce dieci persone, attirate con diversi pretesti, a soggiornare su un’isola deserta priva di comunicazione col
mondo esterno. All’interno delle camere loro assegnate, trovano affissa una strana filastrocca: narra di dieci piccoli indiani che, uno dopo l’altro, muoiono in
modi differenti. Successivamente, la voce registrata del misterioso Sig. Owen li accusa ad uno ad uno di vari delitti commessi e rimasti impuniti, per i quali tutti
pagheranno con la vita. Di qui in avanti, una serie di morti misteriose infonde il terrore negli ospiti dell’isola, che iniziano ad accusarsi a vicenda fino ad arrivare
ad una scioccante conclusione: l’assassino è uno di loro. Dal capolavoro di Agatha Christie, suspense, tensione crescente e… colpo di scena finale.

Con Giulia Morgani, Pierluigi Corallo, Caterina Misasi, Pietro Bontempo, Leonardo Sbragia, Mattia Sbragia, Ivana Monti, Franco Graziosi, Luciano Virgilio, Carlo Simoni
Regia di Ricard Reguant
Ginevra Media – Production

Per info sui costi dei singoli biglietti, degli abbonamenti e per le condizioni di vendita: festivalverezzi.it/info-e-orari

50° Festival Teatrale di Borgio Verezzi
“Gli Umani Sentimenti” – Ricordando Gilberto Govi
Dieci spettacoli, nove dei quali in prima nazionale, e 22 sere di spettacolo in piazza Sant’Agostino dal 14 luglio al 21 agosto, precedute da un’anteprima nelle grotte e dalla rassegna introduttiva “Palco ai Giovani!”: è il ricco programma con cui il Festival di Borgio Verezzi si accinge a celebrare la 50^ edizione, che per l’occasione propone anche una serie di eventi collaterali, come il concorso di grafica negli istituti superiori per un poster su Gilberto Govi, il manifesto e il logo del 50ennale realizzati rispettivamente dall’illustratore Sergio Olivotti e dagli allievi dell’Istituto Commerciale di Finale Ligure, le locandine sui classici del Festival create da 10 artisti italiani, le mostre delle foto e dei manifesti storici di mezzo secolo di teatro a Borgio Verezzi e infine il libro con la storia del Festival, realizzato con gli interventi di alcuni dei suoi protagonisti.

“Il Festival del 2016, nel clima di festa per la ricorrenza, privilegia il sorriso, ha per filo conduttore gli “umani sentimenti” e si aprirà nel ricordo di Gilberto Govi, icona della comicità ligure, del quale ricorre il Cinquantennale della scomparsa”, spiega il direttore artistico Stefano Delfino.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!