IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Mostra d'arte Ilaria Gasparroni e Giulia Zappa

“Delicate Somiglianze” – Bipersonale di Ilaria Gasparroni e Giulia Zappa

10/11 » 25/11/18

EVENTO GRATUITO
: Circolo degli Artisti Pozzo Garitta, 32, Albissola Marina, SV, Italia - Inizio ore 16:00 - Fine ore 19:00

In collaborazione con l’Associazione Culturale Arteam il Circolo degli Artisti presenta la doppia mostra personale di due giovani artiste under 30, Ilaria Gasparroni e Giulia Zappa, dal titolo Delicate Somiglianze, che inaugura sabato 10 novembre alle ore 17.

La mostra, a cura di Matteo Galbiati, è frutto del Premio Speciale assegnato dal Circolo degli Artisti in occasione di Arteam Cup 2017 e si protrarrà fino al 25 novembre con orario di apertura dalle 16 alle 19 da martedì a domenica.

Ilaria Gasparroni è nata a Sant’Omero (TE) nel 1989. Inizia la sua formazione artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino (PU) in Tecniche del marmo e delle pietre dure durante gli anni accademici 2009-2014, laureandosi col massimo dei voti. Vive e lavora ad Alba Adriatica (TE) dove ha un laboratorio/studio di scultura e attualmente collabora con diversi privati e con un’azienda di lavorazione dei marmi e delle pietre nelle marche presso Ascoli Piceno (AP).

Il suo lavoro si articola attraverso un’ampia gamma di linguaggi che hanno come ispirazione la letteratura, la filosofia, la natura e la geometria. L’uomo e il suo quotidiano sono motivi di particolare attenzione dai quali l’artista trae spunto per affrontare le diverse tematiche che toccano la storia presente come quella passata, mettendo così in relazione individui, luoghi e narrazioni.

Giulia Zappa è nata a Brescia nel 1988. Si diploma nel 2012 in Pittura e nel 2014 si specializza in Arti Visive Contemporanee, presso l’Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia. Tra il settembre 2012 e il febbraio 2013 ha partecipato a un progetto Erasmus presso Ecole Supérieure d’Art de Clermont Métropole, Clermont-Ferrand, Francia; dal 2010 al 2012 ha fatto parte di una galleria gestita da un gruppo di artisti, Spazio Qasba, situato a Brescia. Mentre nel 2015 vince la menzione speciale dei curatori durante il Premio San Fedele, presso la Galleria San fedele a Milano, nel 2017 durante il Premio Arteam Cup 2017 vince il Premio Speciale Circolo degli Artisti.

La sua ricerca artistica tocca diversi temi, come la relazione che lega la personale esperienza e memoria e la collettività che diventa storia, la diversa durata temporale di un oggetto, soggetto o situazione, ma soprattutto lo studio dell’Immagine e dei suoi possibili significati. Attraverso l’accumulazione e il recupero usa principalmente materiali fragili e delicati, che deperiscono facilmente, come la cera e la carta termica.

Mostra d'arte Ilaria Gasparroni e Giulia Zappa

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!