IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Orchestra Camerata Ducale

Camerata Ducale con Guido Rimonda e Andrea Bacchetti al Chiabrera

22/02/19

EVENTO A PAGAMENTO
: Teatro Comunale Gabriello Chiabrera Teatro Chiabrera, Piazza Armando Diaz, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 21:00

La Camerata Ducale nasce nel 1992 come prima formazione musicale in assoluto dedicata alla valorizzazione dell’opera di Giovanni Battista Viotti, compositore e violinista italiano del tardo Settecento. Nel 1998 ha inizio il Viotti Festival durante il quale è stato eseguito un repertorio estremamente vasto: dal 1700 ai giorni nostri, con solisti quali Lonquich, Faust, Accardo, Lortie, Mintz, Ughi, Spivakov, Maisky, Lucchesini, Galliano, Carmignola e molti altri. Parallelamente al Viotti Festival la Camerata Ducale è ospite anche in importanti stagioni concertistiche nazionali alle quali si vanno a sommare le tournée all’estero.

Guido Rimonda, studi al Conservatorio di Torino e specializzazione con Corrado Romano a Ginevra, costituisce nel 1992 la Camerata Ducale e nel 1998 fonda a Vercelli il Viotti Festival, di cui è direttore musicale. Oltre a tale attività è presente in importanti sale concertistiche in Italia e all’estero con al suo attivo oltre mille concerti come violino solista e direttore. E’ stato assistente di Giuliano Carmignola e Franco Gulli presso la Scuola di Alto Perfezionamento musicale di Saluzzo e insegna violino al Conservatorio di Novara. La sua attività discografica conta oltre 30 CD per Chandos, EMI e Decca con la quale dal 2012 sta realizzando il Progetto Viotti (integrale in 15 CD delle composizioni per violino e orchestra, con numerosi inediti e prime registrazioni mondiali) attualmente giunto al quinto CD. Per Decca sono nati altri progetti discografici come “Le Violon Noir” (2013), ospitato la scorsa stagione, e “Voice of peace” (2015).

Andrea Bacchetti, ancora giovanissimo, ha raccolto i consigli di Karajan, Magaloff, Berio, Horszowski, Siciliani. Debutta a undici anni a Milano nella Sala Verdi con i Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone. Da allora suona più volte in Festival Internazionali, da Lucerna a Salisburgo, da La Roque d’Anteron a Santiago de Compostela e presso prestigiosi centri musicali, dal Konzerthaus di Berlino alla Salle Pleyel di Parigi, dal Teatro Coliseo di Buenos Aires alla Moscow State Philharmonic Society, dalla Hamarikyu Asahi Hall di Tokyo al Gewandhaus di Lipsia. In Italia è ospite delle maggiori orchestre e di tutte le più importanti associazioni concertistiche. All’estero ha lavorato con numerose orchestre, dai Lucerne Festival Strings alla Camerata Salzburg, dalla Prague Chamber Orchestra all’ORF Vienna. Incide per Sony Classical e fra la sua ampia discografia sono da ricordare di Bach le “Invenzioni e Sinfonie”, “The Italian Bach” e i “Concerti per pianoforte” con la OSN RAI.

Camerata Ducale
Guido Rimonda, violino solista e direttore
Andrea Bacchetti, pianoforte
Giulia Rimonda, violino

Programma

BACH J.S.
Concerto in la maggiore per pianoforte e archi BWV 1055
Concerto in fa minore per pianoforte e archi BWV 1056
Concerto in do minore per 2 violini (originale per violino e oboe), archi e b. c. BWV 1060R
Concerto in la minore per violino, archi e b. c. BWV 1041
Concerto in mi maggiore per violino, archi e b. c. BWV 1042
Concerto in re minore per due violini, archi e b. c. BWV 1043

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!