IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

Aspettando il Viaggio nel Medioevo

10/07 » 11/07/15

EVENTO GRATUITO
: Piazza Vittorio Emanuele II Piazza Vittorio Emanuele, Finale Ligure, SV

Attenzione l'evento è già trascorso

Grande Spettacolo in piazza Vittorio Emanuele II venerdì 10 e sabato 11 luglio alle ore 21.30 per ASPETTANDO IL VIAGGIO NEL MEDIOEVO
L’Associazione Centro Storico del Finale, con il patrocinio della Città di Finale Ligure, dà vita a una manifestazione originale che comprende spettacoli di fuoco, giochi di bandiera, esibizioni di gruppi musicali Celtico-Medievali, tornei di spade, caroselli di tamburi a tanto altro. Un vero spettacolo per promuovere e anticipare l’imperdibile festa internazionale VIAGGIO NEL MEDIOEVO che quest’anno si svolge dal 20 al 23 agosto.

Venerdì 10 Luglio 2015 alle ore 21.30

Concerto in piazza Vittorio Emanuele II venerdì 10 Luglio 2015 alle ore 21.30 per ASPETTANDO IL VIAGGIO NEL MEDIOEVO – HISTORICA EX VIVO.

L’Associazione Centro Storico del Finale propone, nell’ambito di Aspettando il Viaggio nel Medioevo, Historica ex Vivo con spettacoli di musica dal sapore medievale. Quest’anno il concerto è affidato a I SONAGLI DI TAGATAM gruppo finalese, molto apprezzato nel genere, sorto nel 2008 con l’intento di riportare in vita antiche musiche immergendole in un intruglio di potenti sonorità. Infatti i concerti de I Sonagli di Tagatam zampillano di energia. Dalla fusione del possente suono delle percussioni con le antiche cornamuse e bombarde esplodono ritmiche melodie provenienti dal passato o composte ai giorni nostri dall’estro del gruppo.
Durante la serata il gruppo finalese proporrà pezzi musicali dalle sonorità medievale ricreando uno spettacolo molto scenico e coinvolgente. Il repertorio proposto spazierà nelle melodie di diverse culture, tutte ballabili e rese energiche da una potente base ritmica. Oltre a pezzi propri, verranno eseguite, con arrangiamenti personali, delle ballate di pipe band di fama internazionale come i Corvus Corax, Shelmish, Cultus Ferox ecc.
I Sonagli di Tagatam, sono composti da cornamuse tedesche, rauschpfeifen, davul, casse, jambè, tamburo e cimbali e nel loro repertorio si possono ascoltare ballate tradizionali e travolgenti musicalità dal sapore antico. Gli abiti medievali, gli strumenti particolari e l’atmosfera vivace, che riescono a creare I Sonagli di Tagatam, portano lo spettatore a respirare aria di allegria e voglia di ballare.
Il gruppo nato dal desiderio, di alcuni componenti della Sezione Musici e Tamburi dell’Associazione “CENTRO STORICO DEL FINALE”, di fare musica oltre a quello che già la Sezione propone, ha già preso parte a importanti manifestazioni internazionali come il Festival Historique di La Ciotat, il Mercado Medieval di Obidos, il Columbus Festival di Porto Santo, il Festival dos Descobrimento di Lagos, la Feira Medieval di Belver, la Feira Historica di São Miguel (Azzorre) senza dimenticare le innumerevoli partecipazioni e richieste nel territorio nazionale.

Sabato 11 Luglio 2015 alle ore 21.30

ASPETTANDO IL VIAGGIO NEL MEDIOEVO in piazza Vittorio Emanuele II venerdì 10 Luglio 2015 alle ore 21.30

Al termine della sfilata storica che partirà da Finalborgo alle ore 20.30, tutti i personaggi si riuniranno in Piazza Vittorio Emanuele II per dare il via ad Aspettando il Viaggio nel Medioevo.
Alle ore 21.15 avrà inizio un turbinio di spettacoli per anticipare la rinomata manifestazione di agosto.
Il pubblico rimarrà affascinato dalle esibizioni dei gruppi di spettacolo del Centro Storico del Finale che amalgamandosi ai gruppi ospiti sapranno lasciare tutti a bocca aperta.
I tanti personaggi della corte e del seguito di Giovanni del Carretto faranno da cornice agli irruenti tornei di spada a cura della Compagnia del Leone del Centro Storico del Finale e dei Poeti della Spada di Urbino; lo scenario naturale ospiterà festosi giochi di bandiera con gli Sbandieratori “La Maestà della Battaglia” di Quattro Castella RE, caroselli di tamburi dei Tamburini Marchionali, interventi musicali con i Sonagli di Tagatam e scorribande con i figuranti-attori del Laboratorio Teatrale Medievale Viv’Arte Italia; l’incanto della notte accoglierà la magia degli incantevoli spettacoli di fuoco della Compagnia Piccolo Nuovo Teatro e dei Focus Magistri.
Tutti ingredienti per una serata dal sapore medievale. Il Centro Storico del Finale, che ha sempre saputo attirare, con la spettacolarizzazione, l’attenzione verso la storia del territorio finalese accompagnerà il pubblico oltre le porte del tempo.

Nella serata si esibiranno i gruppi dell’Associazione Centro Storico del Finale:

Sezione Spettacolo e Rievocazione
La sezione coordina e concretizza il lavoro della ricerca storica, del laboratorio medievale, degli spadaccini, degli arcieri, della sartoria, dell’armeria, dei figuranti attori, popolani, prelati, musici e giullari.
Sezione Laboratorio Teatrale “Viv’Arte Italia”
Un vero e proprio laboratorio medievale nel quale i Soci apprendono la recitazione, la giocoleria e quant’altro è necessario per creare una rievocazione storica offrendo al pubblico figuranti preparati e specializzati.
Gruppo Musici e Tamburini
I Tamburini del Marchesato, formato da tamburi, imperiali e rullanti, offrono ritmi variegati e spettacolari caroselli. Il gruppo, oltre alle esibizioni nelle varie manifestazioni, svolge corsi di tamburo durante il periodo invernale.
I Sonagli di Tagatam
Alcuni componenti di Musici e Tamburini hanno dato vita al gruppo di musica medieval-folk I Sonagli di Tagatam composto da cornamuse, tamburi e cimbali e nel loro repertorio si possono ascoltare ballate tradizionali medievali e coinvolgenti musiche originali dal sapore festoso e antico. Moltissime le richieste di partecipazione del gruppo sia in Italia che all’estero.
Sezione “Compagnia Arcieri”
La sezione svolge corsi di tiro con l’arco curati da istruttori qualificati e partecipa attivamente alle manifestazioni dell’Associazione con esibizioni di tiro con l’arco antico o “Long Bow”.
Sezione Scrima “Compagnia del Leone”
Gli abili Spadaccini del Finale tengono con il fiato sospeso, in tutte le manifestazioni, il pubblico con i loro spettacolari duelli. Hanno partecipato a molte importanti manifestazioni medievali e a programmi televisivi. Durante i mesi invernali oltre agli allenamenti il gruppo propone corsi di spada per principianti.
Focus Magistri
Dal Laboratorio Medievale si è creata una branchia di saltimbanchi e alcuni di questi hanno dato vita a un gruppo che si esibisce in spettacolari e mozzafiato giochi con il fuoco.

insieme ai gruppi ospiti:

La Compagnia d’Arme I Poeti della Spada di Urbino racconta e fa rivivere le gesta degli Uomini d’arme del tardo medioevo, da 15 anni è presente in alcune delle più belle manifestazioni di rievocazione storica Italiane ed Europee. Il gruppo presenta ed esalta il combattimento ad impatto pieno in armatura pesante del XIV secolo, lo studio delle tecniche di scherma e la realizzazione di una coreografia scenografica fanno del nostro spettacolo una cosa unica nel suo genere. Lo spettacolo, accompagnato da musiche e da una narrativa storica, si conclude con dei duelli infuocati dove l’arte scenica del combattimento si unisce alla forza degli elementi. Passione per la storia, per la ricostruzione del costumi, per la rigorosa ricerca delle armature e delle tecniche di combattimento, fanno dei Poeti della Spada una realtà primaria di rievocazione Nazionale ed Europea. Da cinque anni il gruppo partecipa al Campionato del Mondo di Combattimento Storico – HMB Hystorical Medieval Battle – .

La compagnia Piccolo Nuovo Teatro (PNT) nasce nel 2010 e raccoglie l’eredità della storica compagnia ATMO. Le competenze acquisite in oltre 20 anni di attività, sono tali da permettere alla PNT di affrontare un nuovo percorso proponendo sia i vecchi spettacoli che nuove produzioni. La tradizione si fonde all’innovazione per dar vita a produzioni di teatro di strada di grande impatto visivo ed emotivo. Spirito guida del teatro di strada del Piccolo Nuovo Teatro è sapersi plasmare e adattare allo spazio fisico dedicato all’esibizione. Lo spazio urbano, che sia una piazza, una strada o il cortile, diventa scenografia naturale e parte integrante dello spettacolo.
Gli artisti riescono a trasportare il pubblico in un mondo magico, ricco di fascino, dove vivere una esperienza indimenticabile.

L’associazione Sbandieratori e Musici “Maestà della Battaglia” di Quattro Castella (Reggio Emilia – Italia) è nata nel dicembre 2008. A formarla sono musici e sbandieratori che hanno alle spalle una lunga esperienza a livello di campionati italiani Fisb (Federazione italiana sbandieratori) e di festival folkloristici nazionali e internazionali (anche Cioff – Conseil International des Organisations de Festivals de Folklore et d’Arts Traditionnels). Una esperienza nata e cresciuta nell’ambito del Corteo storico matildico di Quattro Castella, rievocazione ideata nel 1955. L’associazione s’ispira direttamente alla storia e alle gesta della Contessa Matilde di Canossa, che al castello di Bianello (Quattro Castella) visse e che, sempre a Quattro Castella, fu incoronata regina d’Italia da parte dell’imperatore germanico Enrico V.
La Maestà della Battaglia partecipa a diverse competizioni e manifestazioni nazionali e internazionali. Gli sbandieratori e musici di Quattro Castella hanno vinto per ben 3 volte il Trofeo Sbandieratori di Finale Ligure

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!