IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Inaugurazione del “Festival internazionale della maiolica”

A Savona, Inaugurazione del “Festival internazionale della maiolica”

19/05/16

EVENTO GRATUITO
: Palazzo Gavotti Piazza Gilbert Chabrol, 2, Savona, SV, Italia - Inizio ore 16:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Giovedì 19 maggio, alle 16.30, presso il MUSA – Museo d’Arte di Palazzo Gavotti in Piazza Chabrol a Savona, prenderà il via l’undicesima edizione del “Festival internazionale della maiolica”.

Durante la cerimonia d’apertura, che si svolgerà alla presenza delle autorità, sarà assegnato, in collaborazione con l’Associazione Ceramisti di Albisola, l’annuale Premio alla Carriera per gli Artigiani della Ceramica ligure, un importante appuntamento che permette ogni anno di fare conoscere gli artigiani che hanno dedicato un’intera vita lavorativa alla ceramica premiandoli con l’ormai molto atteso riconoscimento.

Nel corso dell’inaugurazione sarà inoltre presentato il progetto del Liceo Artistico Chiabrera-Martini “Furore – terrecotte contro la camorra” ed effettuata una visita guidata gratuita al Museo della Ceramica.

“Sono lieta – dice l’Assessore Rolandi – che anche quest’anno, malgrado le difficoltà nelle quali il mio Comune si dibatte, siamo riusciti almeno a contribuire e realizzare il Festival della Maiolica con eventi che coinvolgono il territorio di Albisola Superiore per mantenere viva la tradizione della ceramica che caratterizza da secoli il nostro paese”.

Così Nicoletta Negro per l’Amministrazione di Albissola Marina: “Credere nel turismo culturale significa promuovere e diffondere la cultura ceramica, nostra antica tradizione ma anche volano del turismo.
Quest’anno nel corso dell’inaugurazione abbiamo il piacere e l’onore di consegnare il Premio alla Carriera a Giovanni Poggi delle Ceramiche S.Giorgio, storica figura della ceramica albisolese e rappresentante di una delle più importanti famiglie albisolesi depositarie dell’arte figulina del territorio.
Personalmente sono davvero lieta di premiare una colonna portante della nostra storia e lo farò portandogli l’affetto di una intera cittadina”
Il festival della maiolica è diventato nel tempo un atteso appuntamento che permette di focalizzare l’attenzione sulla tradizione ceramica albisolese con una serie di eventi distribuiti su un ampio territorio che comprende le città di Genova, Savona, Albisola Superiore e Albissola Marina.

Le istituzioni coinvolte, nonostante la crisi economica e le oggettive difficoltà, hanno continuato a credere all’idea e ad impegnare risorse – con l’indispensabile collaborazione di importanti enti finanziatori – per dare continuità a questo importante progetto che lo scorso anno ha anche partecipato all’Expo Milano 2015.

L’edizione 2016 prevede, in continuità con gli anni passati, la presenza di manifestazioni di ampio respiro con l’attiva partecipazione del MUSA (Musei Civici Savona), in particolare il Museo della Ceramica con itinerari, visite guidate ed incontri e delle due Albisole che organizzeranno congiuntamente numerosi eventi tra i quali la seconda edizione del progetto nazionale “Buongiorno Ceramica”, promosso dall’Associazione Italiana Città della ceramica, quest’anno particolarmente ricco di iniziative grazie anche alla collaborazione di numerosi enti ed Associazioni. Vi saranno l’attesissima Notte Bianca & Blu con spettacoli, musica, gastronomia a tema e la terza edizione della mostra mercato “Ceramica antica & moderna”.

Trasversali a tutti gli Enti (le Città di Genova, di Savona, di Albisola Superiore e il Comune di Albissola Marina) la sesta edizione delle “Residenze d’artista” che pone al centro la ceramica come mezzo espressivo, tra tradizione e innovazione, per la valorizzazione di artisti e designer under 35, e le ormai consuete visite guidate alle botteghe e ai luoghi della ceramica.

Si conclude nel 2016, ad Albisola Superiore, il progetto della Galleria all’aperto della ceramica d’arte che ha realizzato l’obiettivo di trasformare l’antico borgo di Ellera in un “paese del colore”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!