IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Varie Eventi

A Loano, primo appuntamento di “Libri sotto l’albero” con Giulio Massobrio

06/12/15

EVENTO GRATUITO
: Biblioteca Civica “Antonio Arecco” – Palazzo Kursaal Corso Roma, 9, Loano, SV, Italia - Inizio ore 16:30

Attenzione l'evento è già trascorso

Domenica 6 dicembre, a Loano, alle ore 16.30, tornerà, nella Civica Biblioteca, la rassegna “Libri sotto l’albero”, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dalla I.So. Theatre.
Dedicata agli appassionati della lettura, saranno sei in tutto gli appuntamenti per conoscere libri, autori, e per ascoltare versi poetici e melodie. A condurre gli incontri sarà la curatrice della rassegna Graziella Frasca Gallo della Gazzetta di Loano. L’accompagnamento musicale e canoro sarà affidato al Maestro Roberto Sinito.

Ospite del primo appuntamento sarà Giulio Massobrio con la sua ultima opera letteraria “Rex, una pergamena di età romana può decidere le sorti della seconda guerra mondiale” (2015, Bompiani).
Tra i vicoli quasi gotici di Genova, a bordo del leggendario transatlantico Rex, fino a Trieste, Giulio Massobrio racconta una fulminante caccia al tesoro, un thriller dove l’onore, l’arte, l’archeologia, l’amore, la morte si sfidano senza esclusione di colpi.
Ecco la storia: 1938. Nancy, una giovane e affascinante archeologa e cacciatrice di opere d’arte americana, scova un’antica pergamena di epoca romana che disegna un labirinto di grotte sotterranee. Anche i nazisti cercano la pergamena, che non deve assolutamente cadere nelle mani degli alleati: Hans Keller astuto e fanatico agente segreto di stanza a Genova ha il compito di recuperarla e uccidere chiunque ne conosca l’esistenza. Nancy, temendo che la pergamena possa esserle rubata, ne fa fare una copia, quindi, a bordo del transatlantico Rex salpa da Genova alla volta degli Stati Uniti. Sul Rex, in un luogo dove a nessuno verrebbe mai in mente di cercarlo, nasconde l’originale della pergamena. Hans Keller si impadronisce dunque della copia, non sospettando il trucco escogitato da Nancy. 1944. I nazisti scoprono lo stratagemma di Nancy e danno il via a una caccia affannosa che attira l’attenzione degli Alleati, i quali incaricano Martin Davies, agente segreto e storico dell’arte di padre inglese e madre italiana, di seguire le tracce di Nancy e capire dove la mappa si nasconde. Il nazista Hans Keller deve evitare lo stesso errore di sei anni prima, e entrare definitivamente in possesso della pergamena.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!