• Segui i Feed di IVG.it
Benvenuto

Registrati - Accedi

Le notizie di ARCHIVIO
IVG.it
EVENTO GRATUITO

A : Via Archivolto del Teatro, Inizio ore:17,30

Il premio “Fionda di legno 2013″ dei “Fieui di caruggi” va quest’anno a Carlo Petrini, fondatore di Slow Food. I monelli di Albenga hanno optato per una decisione a sorpresa e di grande valore socio-culturale, con un altro nome eccellente da aggiungere ai premiati degli anni scorsi.

Carlo Petrini segue infatti Antonio Ricci, Balbontin-Ceccon-Casalino, Fabrizio De Andrè, Paolo Villaggio, Milena Gabanelli, Roberto Vecchioni e Don Andrea Gallo. La Fionda sarà consegnata nel pomeriggio di sabato 13 Aprile da Antonio Ricci, come ormai di consuetudine, in un teatro Ambra che si preannuncia fin d’ora tutto esaurito come sempre accade negli eventi organizzati dai fieui di caruggi.

Come è noto il premio Fionda, che lo scorso anno è stato insignito della medaglia del Presidente della Repubblica, viene assegnato a chi nella propria vita ha saputo tirare buone fiondate contro le speculazioni, i soprusi, il malcostume della nostra epoca.

Carlo Petrini è un leader mondiale e partendo dalle Langhe, suo territorio di origine, ha creato una rete di associazioni ed eventi intercontinentali. Basti ricordare Slow Food, Cheese, Il salone del gusto e la sua creatura più recente Terra Madre. Il Time lo ha collocato tra gli “eroi contemporanei”, il Guardian tra i 50 uomini che potrebbero salvare il pianeta, si è parlato di lui come possibile Presidente della Repubblica e come candidato al Premio Nobel per la Pace. Il prossimo 14 Maggio terrà un atteso discorso alle Nazione Unite.

La Fionda sarà consegnata sabato 13 Aprile alle 17,30 da Antonio Ricci al teatro Ambra di Albenga.

Redazione