IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Fisios, polo sanitario vadese cresce con nuovi professionisti e tecnologie d’avanguardia fotogallery

Fisios ha festeggiato il 3° compleanno regalandosi nuovi macchinari e collaborazioni con nuovi professionisti

Nei giorni scorsi sono stati inaugurati i nuovi spazi allestiti all’interno dell’Ambulatorio Fisios di Vado Ligure.

L’appuntamento era duplice poiché inserito nell’ambito dei festeggiamenti per il 3° anniversario di apertura al pubblico di uno dei poli sanitari privati divenuti di riferimento in provincia di Savona.

Le novità presentate durante la mattinata a clienti, autorità e rappresentanti di società sportive (Rari Nantes Savona e della Pallacanestro Vado) sono state molteplici. Aumentano, infatti, gli specialisti disponibili per incrementare i servizi: oltre ai medici chirurghi specializzati in ortopedia, medicina fisica e riabilitazione, reumatologia e medicina dello sport, si sono affiancati altri importanti professionisti nel campo della neurologia e della neurochirurgia.

Novità anche per le professioni sanitarie, perché ai fisioterapisti, alla psicologa, podologa, logopedista, ostetriche e ortottista già presenti presso Fisios, si è aggiunta una terapista della neuro e psico motricità, importante figura per l’età evolutiva.

Oltre all’apporto prezioso dei professionisti, l’arricchimento dei servizi offerti giunge anche dall’ausilio di nuove dotazioni tecnologiche. La prima è un nuovissimo ecografo che permetterà di effettuare esami muscolo-scheletrici, addominali e tiroidei, ecocardiografici, ecocolordoppler; la seconda è un macchinario per il biofeedback, un metodo d’intervento mediante il quale l’individuo apprende a riconoscere, correggere e prevenire le alterazioni fisiologiche alla base di diverse condizioni patologiche come la cefalea di tipo tensivo, l’emicrania, l’ipertensione arteriale, l’asma, l’ansia, con conseguente loro riduzione o eliminazione.

Dopo diversi anni di impegno in ambito cooperativo e di formazione di medici e fisioterapisti, la società Fisios, fondata tre anni fa grazie al contributo dei soci Giulio Barbero, Andrea Bonifacino, Rosanna Cavallaro e Claudia Grassi, accresce i servizi offerti.

Oggi Fisios si divide in due grandi aree, entrambe rivolte alla salute. La prima formativa, con l’offerta di corsi ECM rivolti ai professionisti sanitari per migliorarne le competenze; la seconda ambulatoriale al centro dell’evento di sabato 28 marzo.

“Siamo molti soddisfatti del riscontro avuto dai nostri pazienti e dalla presenza di gente interessata dalla nostra realtà” ha spiegato il presidente di Fisios Giulio Barbero.

“Questo fatto, unito alla partecipazione di figure istituzionali che hanno espresso i loro complimenti per la realtà giovane e dinamica, portatrice di innovazione e vitalità nel territorio vadese, ci riempie di orgoglio e ci sprona a continuare con i nostri progetti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.