IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno: le squadre iscritte ai campionati di Serie A, B e C1

Don Dagnino in Serie B, Bormidese in Serie C1

Andora. Dieci squadre in Serie A, undici in B e dodici in C1: questa è la decisione ufficializzata, sulla base delle pre iscrizioni pervenute dalle società, nell’ultimo Consiglio federale della Fipap, riunitosi lunedì 5 novembre, per l’organizzazione dei rispettivi campionati della prossima stagione.

In Serie A è stata confermata la partecipazione di nove società aventi diritto: Albese (promossa dalla B), Alta Langa, Araldica Castagnole Lanze, Augusto Manzo, Canalese, Cortemilia, Imperiese, Pro Spigno e Subalcuneo. È stata ammessa anche la Merlese, che ha presentato domanda di ripescaggio, mentre il Bubbio ha rinunciato alla massima serie.

Nel campionato cadetto è stata ratificata la partecipazione di dieci società aventi diritto: Ceva, Benese, Centro Incontri (promossa dalla C1), Don Dagnino, Monticellese, Neivese, Pro Paschese, San Biagio, Taggese e Virtus Langhe. È stata ammessa anche la Speb che ha presentato domanda di ripescaggio.

In Serie C1, infine, è stata confermata la partecipazione di sei società aventi diritto: Albese Young, Augusto Manzo (promossa dalla C2), Canalese, Imperiese, Ricca e Valle Arroscia. Sono state, inoltre, accolte le iscrizioni di Albese, Araldica Castagnole Lanze, Bormidese, Bubbio, Monastero Dronero e Subalcuneo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.