IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mareggiata a Pietra e Loano, i giovani richiedenti asilo hanno giocato un ruolo chiave per superare l’emergenza  fotogallery

Hanno aiutato nella pulizia delle spiagge e delle aree limitrofe colpite dalla calamità 

Pietra Ligure-Loano. Anche i ragazzi richiedenti asilo, ospiti nella struttura di accoglienza di Pietra Ligure, la cui gestione è in capo alla Ceis di Genova, hanno giocato un ruolo chiave per superare l’emergenza derivante dalla calamità naturale che si è abbattuta sulla Liguria.

I giovani, infatti, hanno aiutato nella pulizia delle spiagge e nella messa in sicurezza dei lettini degli stabilimenti balneari sul litorale pietrese per poi passare a sgomberare la strada tra Pietra Ligure e Borgio Verezzi, che da ieri risultava chiusa al traffico per la presenza di detriti sull’asfalto.

I ragazzi di Loano, invece, hanno aiutato nella pulizia delle spiagge e aree limitrofe colpite dalla forte mareggiata. I lavori per i giovani di Loano continueranno anche i prossimi giorni. Mentre a Pietra Ligure la situazione sembra essere tornata sotto controllo, la pulizia dei marciapiedi loanesi proseguirà la settimana prossima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.