IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo in Liguria, Rossetti (Pd): “Lasciare l’Imu a tutti i comuni danneggiati. E serve aiuto per l’entroterra”

“Il Governo punti ai fondi europei e rimetta in piedi ItaliaSicura”

Regione. La proposta di lasciare l’Imu ai Comuni danneggiati dal maltempo incontra il favore di Pippo Rossetti, consigliere regionale del Pd, che ha però fornito alcune precisazioni in merito alla sua posizione.

“Il provvedimento, – ha spiegato, – deve riguardare  tutti i Comuni che hanno subito danni, non solo quelli ‘maggiormente danneggiati’ come è stato detto nelle ultime ore. Perché se è chiaro che ad aver subito le peggiori conseguenze delle mareggiate e delle piogge sono stati i Comuni costieri, dove la presenza di seconde case è molto alta e il gettito Imu assai importante, è anche vero che le amministrazioni dell’entroterra, già impoverite dalla crisi economica e danneggiate dal maltempo, meriterebbero la stessa attenzione e la medesima agevolazione”.

“Un’altra partita importante, per aiutare i territori danneggiati, è quella relativa ai fondi europei contro il dissesto idrogeologico, su cui il ministro Costa ha rilasciato qualche dichiarazione contraddittoria (prima aveva detto non volerli e poi si era convinto a chiedere soltanto quelli per i progetti già pronti)”.

“La verità è che un governo serie, di fronte a ciò che è successo negli ultimi giorni a causa del maltempo, rifonderebbe subito Italiasicura ideata dal centrosinistra e affossata da Lega e 5 Stelle: una struttura di missiuone che ha sempre funzionato molto bene, come dimostrano i lavori su Bisagno e Fereggiano. L’esecutivo non perda tempo nemmeno a chiedere il Fondo di solidarietà europeo, pensato proprio per i danni provocati da calamità naturali. Il Pd, tramite i suoi parlamentari europei, ha già sollecitato il Governo a fare domanda, entro i termini previsti, per questo tipo di aiuto”, ha concluso Rossetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.