IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, gestiva un B&B senza comunicare l’arrivo dei clienti: denunciato dalla polizia

Il caso è stato scoperto dalla Squadra Nautica del Commissariato di polizia, il gestore non ha rispettato le norme imposte dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

Più informazioni su

Alassio. In due anni di attività non ha mai comunicato all’Autorità di Pubblica Sicurezza l’arrivo di clientela. Per questo, a seguito di una serie di verifiche informatiche e di controlli sui movimenti turistici, il titolare di un bed and breakfast di Alassio è stato denunciato gli uomini della Squadra Nautica del Commissariato di polizia.

Nri guai è finito B.A., di Albenga, il legale rappresentante della Società che gestisce il B&B che è stato denunciato in stato di libertà per il reato previsto dall’art. 109 del T.U.L.P.S. che prevede l’arresto fino a tre mesi o l’ammenda fino a 206,00 euro.

Secondo la ricostruzione dei poliziotti dal gestore della struttura venivano omesse anche le informazioni necessarie alla rilevazione statistica dei flussi turistici regionali, obbligatorie dal 2014. Per questa ulteriore violazione alla L.R. n. 37 del 21.11.2007 è stata contestata una sanzione amministrativa di 500 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.