IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia di Albisola, indaga la Procura: disposta l’autopsia sulla vittima fotogallery

Una donna di 88 anni è stata colpita da un pezzo di tetto staccato dal vento, accertamenti tecnici da parte dei vigili del fuoco in corso e lamiere sotto sequestro

Albisola Superiore. Il pm Chiara Venturi ha disposto l’autopsia sul corpo di Vincenzina Bruzzone, l’ottantottenne di Albisola Superiore che ha perso la vita ieri dopo essere stata colpita da un pezzo di lamiera staccato dal vento dal tetto di un palazzo in via Garibaldi.

L’esame autoptico sarà effettuato domani mattina dal medico legale Camilla Tettamanti. Il magistrato, che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti, vuole chiarire se la tragedia poteva in qualche modo essere evitata.

Per fare luce su quanto successo, in Procura si attende, oltre che l’esito dell’autopsia, anche quello degli accertamenti tecnici effettuati dai vigili del fuoco sul luogo della tragedia e sui pezzi di lamiera (finiti sotto sequestro) che si sono staccati dal tetto con la tromba d’aria.

Vincenzina Bruzzone era uscita di casa per fare la spesa quando è stata colpita dai detriti. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime e, nonostante i soccorsi tempestivi, è morta poco dopo l’arrivo in ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.