IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stage “transnazionali” in Inghilterra e in Francia per gli studenti cairesi del “Patetta” foto

Le eperienze di studio all'estero stanno coinvolgendo gli studenti del corso commerciale

Cairo Montenotte. La “vocazione transnazionale” dell’Istituto di Istruzione Superiore “Federico Patetta” di Cairo Montenotte ha trovato un’ulteriore conferma in due interessanti attività che stanno coinvolgendo gli studenti del corso commerciale. Un gruppo di studentesse dei corsi Amministrazione, Finanza e Marketing, Sistemi Informativi Aziendali e Servizi Commerciali è stato infatti protagonista dal 19 al 26 settembre di uno stage linguistico di orientamento accademico e professionale a Winchester, la capitale della contea inglese dell’Hampshire, sotto la guida della professoressa Paola Piacenza con il supporto della scuola di lingue English Naturally, nell’ambito del progetto Project: Your Life.

“Dopo un workshop di orientamento in Italia con un coach di madrelingua inglese, le studentesse cairesi hanno maturato una significativa esperienza professionale nell’antica capitale del Regno d’Inghilterra: attraverso un’attività di work shadow (l’originale sistema di affiancamento professionale grazie al quale è possibile scambiare esperienze con professionisti nei vari settori lavorativi direttamente on the job) le ragazze sono state infatti inserite nelle realtà produttive della città (ristoranti, supermercati, charity shops, negozi e asili) e hanno potuto sperimentare in presa diretta le novità progettuali e i correlati aspetti culturali legati alle attività sperimentate” spiegano dalla scuola.

“Non è mancata una serie di corsi finalizzati all’acquisizione della terminologia specifica, utile sia per l’inserimento del mondo del lavoro sia per un eventuale percorso universitario. A questo proposito le studentesse hanno visitato le università di Winchester e di Oxford e hanno potuto approfondire il funzionamento del sistema accademico inglese attraverso incontri con professori e studenti universitari” aggiungono dal Patetta.

Quasi in contemporanea un altro gruppo di studenti del biennio conclusivo del corso Amministrazione Finanza e Marketing ha invece raggiunto Nizza per essere impegnata, con il supporto di insegnanti e tutor, in attività lavorative presso aziende locali per tutto il mese di ottobre. Lo stage nella città francese dei quindici partecipanti è stato reso possibile grazie al finanziamento dei fondi europei (PON FSE), ed è quindi completamente gratuito per gli studenti che, oltre a maturare una qualificata esperienza lavorativa, potranno migliorare “sul campo” la conoscenza della lingua francese (anche nella prospettiva del diploma ESABAC). Ma, al di là dell’aspetto linguistico, l’esperienza francese consentirà agli studenti del “Patetta” di immergersi per un mese nella vita sociale e culturale francese e di consolidare le proprie competenze professionali attraverso il confronto con metodologie, ordinamenti ed organizzazioni del lavoro diverse da quelle italiane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.