IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccata in villa a Boissano: trafugati gioielli e preziosi e stanze messe a soqquadro

Bottino complessivo da diverse centinaia di euro. Indagano i carabinieri

Più informazioni su

Boissano. Ladri che tengono d’occhio una coppia di coniugi, ne osservano i movimenti e, una volta giunto il momento propizio, mettono in atto un furto in piena regola.

É stato questo, con ogni probabilità, il modus operandi utilizzato dai malviventi che, ieri pomeriggio, hanno messo a segno un colpo da diverse centinaia di euro in una villa a Boissano, sulle colline alle spalle di Loano.

I ladri hanno atteso che entrambi i coniugi fossero usciti di casa per entrare in azione e, una volta dentro, hanno fatto razzia di gioielli e preziosi, senza risparmiare nemmeno una stanza della villa.

“Ieri pomeriggio i miei genitori sono usciti di casa intorno alle 16,30 e i ladri hanno atteso quel momento per mettere a segno il furto, – ha spiegato la figlia dei coniugi. – Sono riusciti a entrare forzando le inferriate della finestra del bagno e, una volta dentro, hanno messo a soqquadro tutta la casa. Hanno rubato gioielli e preziosi: orecchini, bracciali e collanine per un valore di diverse centinaia di euro”.

I coniugi si sono accorti del furto intorno alle 20, una volta rientrati a casa, e immediata è stata la chiamata ai carabinieri, che sono intervenuti sul posto per svolgere i rilievi del caso. Questa mattina è stata presentata la denuncia presso la caserma dei carabinieri di Loano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.