IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Sassello, Olimpia Carcarese e Murialdo corsare all’esordio risultati

Vittorie casalinghe per Rocchettese, Mallare e Nolese. Nessun pareggio

Noli. Nessun pareggio e sei successi, equamente suddivisi, tre in casa e tre fuori, nella prima giornata del campionato di Seconda Categoria.

Spicca il colpo del Sassello che, retrocesso dalla Prima Categoria, è partito col botto espugnando il campo del Priamar, una delle squadre più accreditate alla vigilia. I rossoblù sono andati al riposo in vantaggio di un gol, segnato Colombi su rigore; nella ripresa la formazione di mister Alessio Giacchino ha ribaltato il risultato con le reti di Arrais e Rebagliati.

Risultato ribaltato in trasferta anche da parte del Murialdo, uscito vincitore dal Faraggiana di Albissola per 3 a 1. La Santa Cecilia è passata a condurre con un rigore trasformato da Ormenisan. La squadra guidata da Fabio Macchia non si è persa d’animo e, dopo aver pareggiato con Carle, nel secondo tempo si è aggiudicata la vittoria grazie alle reti di Nichiforel e Mancinelli dal dischetto.

La matricola Calizzano si è arresa all’Olimpia Carcarese con il risultato di 1 a 2. I biancorossi hanno sbloccato il risultato dopo una manciata di minuti grazie ad una rete di Hublina su calcio di rigore; nel finale di gara Giberti ha raddoppiato, poi Buscaglia ha accorciato le distanze per i locali ma non è bastato per riaprire l’incontro: i 3 punti sono andati alla truppa di mister Andrea Alloisio (nella foto).

Veniamo ai successi casalinghi. La Rocchettese ha regolato l’altra matricola del campionato, la Vadese, con il punteggio di 4 a 1. Carta, deciso a ripetersi quale capocannoniere del girone, ha sfoderato una tripletta; il gol di Guastamacchia ha completato il successo dei rossoblù allenati da Leandro Pansera. La Vadese di mister Tony Saltarelli è andata al riposo sull’1-1 grazie al gol di Lupino, ma nella ripresa non ha retto all’impatto dei locali.

Con una rete per tempo la Nolese ha sconfitto il Cengio. Nosakhare e Porsenna sono gli autori delle due reti che hanno permesso di partire nel migliore dei modi al team guidato da Gerry Magalino.

Il Mallare, tra le mura amiche, ha avuto la meglio sul Dego per 2 a 1. Vallone ha aperto le marcature nelle fasi centrali del primo tempo ed ha raddoppiato nel secondo; gli ospiti hanno trovato il gol solamente in pieno recupero con Claudio Mozzone.

Il girone B conta tredici squadre; nel prossimo turno debutterà il Millesimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.