IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Mallare e Sassello concedono il bis, primo successo per la Vadese risultati

Il Millesimo parte bene; primi 3 punti anche per Dego e Cengio

Dego. Tre vittorie casalinghe e tre esterne. Il secondo turno del girone B di Seconda Categoria ha avuto lo stesso esito del primo. Solamente due squadre, però, sono riuscite a ripetersi vincendo ancora: Sassello e Mallare. Sono a punteggio pieno a quota 6 punti; a 3 punti, con una partita ed una vittoria, ci sono Millesimo e Nolese, che hanno già effettuato il turno di riposo.

Il Sassello ha battuto per 2 a 0 la Rocchettese. I biancoblù hanno sbloccato il risultato nelle fasi centrali del primo tempo; hanno raddoppiato nel secondo tempo in pieno recupero con un rigore trasformato da Porro. Da segnalare che sul risultato di 1 a 0 Varaldo ha parato a Carta il penalty del possibile pareggio.

Il Mallare è andato ad espugnare il Corrent, superando per 2 a 1 l’Olimpia Carcarese. Poco prima dell’intervallo Pistone ha portato in vantaggio i rossoblù; al quarto d’ora della ripresa ha pareggiato De Alberti, ma pochi minuti dopo Vallone ha realizzato un calcio di rigore spingendo la squadra di mister Roberto Cerruti alla conquista dei 3 punti.

Esordio positivo per il Millesimo che, dopo essere ripartito da zero con una nuova società vanificando la promozione ottenuta lo scorso anno, pare deciso a ripetersi ai vertici. I giallorossi si sono imposti per 3 a 1 sul campo del Murialdo, ipotecando il successo già nella prima frazione di gara con le segnature di Ferri, Raimondo e Ciravegna. Nel secondo tempo i padroni di casa hanno ridotto il passivo con il gol di Pregliasco.

Primo acuto per il Dego, che ha avuto la meglio sulla Santa Cecilia per 1 a 0. La formazione di mister Mirco Bagnasco ha realizzato il gol partita ad inizio ripresa con Rodino.

La Santa Cecilia è ancora a secco di punti, così come Calizzano e Priamar. Quest’ultimo si è arreso ad un Cengio deciso a ben figurare di fronte al pubblico amico. I granata allenati da Simone Testa hanno superato i savonesi per 2 a 0 grazie ad un gol per tempo, firmati da Camusso e Gomez.

Prima vittoria della sua storia per la neonata Vadese. La truppa condotta da Tony Saltarelli ha sconfitto per 4 a 2 il Calizzano. La prima metà di gara si è conclusa senza reti. Nella seconda i locali hanno colpito con Tona, Giannone e Mandaliti; Buscaglia con una doppietta ha rimesso in gioco i giallorossi, ma ci ha pensato l’esperto Grabinski a mettere al sicuro il successo dei granata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.