IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

RistoExpo Genova, parte il countdown con la Stella Michelin Ivano Ricchebono

Domenica 14 ottobre, alle ore 11, sarà tagliato il nastro inaugurale

Più informazioni su

Genova. Il conto alla rovescia è cominciato. Domenica 14 ottobre, alle ore 11, sarà tagliato il nastro inaugurale e, tra meno di una settimana, RistorExpo (evento BtoB dedicato ai professionisti del “Fuori Casa” e aperto a tutti gli amanti della cucina) prenderà ufficialmente il via a Genova per la prima volta nei suoi oltre 20 anni di storia.

Dopo gli Stati Generali della ristorazione, le riflessioni e i confronti per l’analisi degli scenari e lo sviluppo di nuove strategie per il “Fuori Casa”, saranno i rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni, del sistema imprenditoriale del territorio, insieme agli ambassador di RistorExpo, a prendere la parola con la conduzione del giornalista di Radio Due Federico Quaranta.

Toccherà dunque agli chef prendere possesso del palcoscenico e il primo a farlo sarà Ivano Ricchebono. Stella Michelin con il suo “The Cook al Cavo” non vuole svelare troppo riguardo il proprio show cooking. “Saranno piatti legati alla tradizione che riporteranno ovviamente alla mia Città, alla mia regione; alla mia terra – spiega lo stesso Chef – Ciò che posso svelarvi è che metteremo a disposizione di tutti la cucina del Cook; la nostra idea di cucina. Quella stessa cucina fatta di profumi della tradizione e di legame con il territorio”.

Ivano Ricchebono, anchorman dei fornelli della Prova del Cuoco su Rai Uno, cucinerà a favore di camera per quegli addetti ai lavori e per quegli appassionati che, dal 14 al 17 ottobre, vorranno raggiungere il padiglione “Jean Nouvel” della Fiera di Genova per godersi il grande evento sulla ristorazione italiana voluto fortemente, all’ombra della Lanterna, da Lario Fiere e da Confcommercio.

“Una vetrina incredibile per Genova nella grande ristorazione – continua Ivano Ricchebono – Quella di alta qualità. Non è un caso che tanti grandi chef abbiano voluto partecipare alla kermesse. Ho avuto modo di parlare con molti dei miei colleghi e non potuto fare altro che riscontrare entusiasmo. Felicità. Vogliamo tutti dare qualcosa a questa nostra Genova così ferita in questo periodo e credo RistorExpo possa essere per davvero il trampolino di lancio per una città in cui da troppo tempo mancano le grandi fiere di riferimento”.

Lunedì 15 ottobre toccherà poi a Matteo Losio e Paolo Parisi, grazie a Focus Homini, il Campionato Mondiale di Cucina italiana a legno e carbone, proseguire con la sfida tra gli chef professionisti e gli amatori. Una gara dedicata per aggiudicarsi il primo posto in materia di brace e fuoco.

Per tutti coloro che volessero partecipare a questa particolare e affascinante competizione basterà visitare il sito www.focushomini.it e seguire tutte le indicazioni per iscriversi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.