IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prolungamento di Savona, festa per i bambini delle scuole

"Per proporre ai bambini un momento comune all'inizio dell'anno scolastico, che abbia come ingredienti la gioia di stare insieme e la condivisione di valori"

Savona. “Metti in piazza la gioia”. Questo il titolo della festa per bambini delle scuole dell’infanzia e primaria organizzata sabato 6 ottobre dalle 15 alle 18 nei giardini del Prolungamento di Savona da ufficio pellegrinaggi e pastorale del tempo libero, turismo e sport, ufficio scuola e federazione italiana scuole materne, in collaborazione con le scuole cattoliche della diocesi di Savona-Noli, l’Azione Cattolica dei Ragazzi ed il Centro Sportivo Italiano.

Il programma dell’iniziativa prevede, dopo l’appuntamento iniziale presso il monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi, una serie di giochi e attività a stand, a cui seguiranno intorno alle 17 la merenda offerta ai bambini dai panificatori di Savona, la preghiera conclusiva e la lettura del messaggio del vescovo Calogero Marino.

“Obiettivo della festa è proporre ai bambini un momento comune all’inizio dell’anno scolastico, che abbia come ingredienti la gioia di stare insieme e la condivisione di valori, come ad esempio quelli che derivano dallo sport – spiega Alessandro Raso, direttore dell’ufficio pellegrinaggi – durante il pomeriggio vorremmo ci fosse un clima disteso; gli stand, collocati in diversi punti dei giardini, non prevedono infatti giochi con acquisizione di punti; importante infatti è educare a godere di momenti di amicizia, condividendo quanto si può fare insieme”.

È possibile contattare l’Ufficio all’indirizzo mail ufficio.pellegrinaggi@diocesisavona.it, o chiamando il numero 3384824635.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.