IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, al via la stagione 2018-2019 del Teatro Moretti

Ecco tutta la programmazione fino al prossimo mese di maggio

Pietra Ligure. Si alza il sipario per la stagione teatrale 2018/2019 del Teatro Moretti di Pietra Ligure, promossa dall’assessorato alla cultura del Comune di Pietra Ligure, che si conferma essere un contenitore culturale dinamico, capace di alternare proposte artistiche di livello nazionale ad attività presentate dalle numerose realtà locali, in un percorso di arricchimento culturale versatile e sempre orientato alla qualità dell’offerta.

Con un programma ricco e divertente, a cura di I.So. THeatre e la direzione artistica di Luca Malvicini, la stagione teatrale 2018/2019 sarà composta da dieci spettacoli che andranno in scena alle ore 21, adatti ad ogni tipo di pubblico, con nomi illustri del palcoscenico.

Una combinazione vincente in cui la varietà dei titoli e la presenza di tanti artisti di fama nazionale, amati e apprezzati, andrà incontro alle esigenze di un vasto pubblico; un cartellone pensato per incuriosire, per far divertire, per far pensare e coinvolgere anche chi, come molti, non è stato ancora sedotto dalla magia del teatro.

La programmazione, sempre di giovedì, inizierà l’8 novembre e terminerà l’11 aprile. Il costo dell’abbonamento di stagione completa sarà di centocinquanta euro; le prevendite saranno a cura di Ottica Pietrese, Piazza San Nicolò 16 a Pietra Ligure, Tabaccheria n°1, via Cavour 17 a Loano e online su happytiket.it.

Per le scuole, che ogni anno rispondono con sempre maggiore entusiasmo alle proposte di Pietra Ligure, “Palchi tra i Banchi”, programma in matineè: cinque spettacoli per infanzia e primaria e tre spettacoli in lingua francese, spagnolo e inglese per secondarie di primo e secondo grado.

Ecco il programma completo

Giovedì 8 novembre.
Le Sorelle Marinetti in “TOPOLINI, MICI E PINGUINI INNAMORATI”. Cronache dal fantastico zoo dello swing italiano. La produzione della canzonetta sincopata della fine degli anni Trenta e dell’inizio degli anni Quaranta: molti di quei simpatici motivetti, che avevano impegnato le penne dei migliori autori e compositori e le ugole dei più valenti interpreti del periodo, avevano per protagonisti gli animali.

Giovedì 22 novembre
“UNO SCONOSCIUTO CON MIA MOGLIE” Con Renato Liprandi, Riccardo Pellegrini, Cristina Olga Manca. Commedia scritta e diretta da Antonio Valleggi.Cosa fareste se rientrando a casa trovaste vostra moglie serenamente addormentata accanto ad uno sconosciuto?

Giovedì 6 dicembre
Gianfranco D’Angelo, Sergio Vastano con Tonino Scala in “ERAVAMO 3 AMICI AL BAR” scritto e diretto da Mario Scaletta. Uno spettacolo veloce divertente dai ritmi serrati dove racconti ricordi e gag vengono scanditi dai brani musicali dal vivo eseguiti da Tonino Scala e Sergio Vastano, che sono stati la colonna sonora della nostra vita negli ultimi cinquant’anni.

Giovedì 10 gennaio
Un gioco comico che si rifà al genere della pochade francese, con un pizzico di humor inglese ma in perfetto stile italiano. “DOVE VAI TUTTA NUDA” Una commedia di Marco Cavallaro con Fabio Mascagni, Alberto Barbi, Antonio Sarasso e Maeia Occhigrosso.

Giovedì 24 gennaio
“TRE CUORI E UNA CAPANNA…IN UN‘ISOLA DEI MARI DEL SUD” Con Maddalena Rizzi, Andrea Murchio, Bruno Governale, Viccaro Alioscia. Commedia esilarante che racconta la storia di tre naufraghi ai vertici dell’eterno triangolo: marito, moglie e amante della moglie. Sbattuti su un’isola deserta, si ritrovano a “soggiornare” in due capanne

Giovedì 14 febbraio
“PARTENZA IN SALITA “ di Gianni Clementi con Corrado Tedeschi e Camilla Tedeschi Regia Corrado Tedeschi e Marco Rampoldi. Chi, imparando a guidare, non ha mai provato difficoltà nella partenza in salita? Padre e figlia in prove di guida… l’ora di lezione può diventare l’occasione per conoscersi davvero, forse per la prima volta. La P, incollata con lo scotch sul lunotto posteriore, iniziale di Principiante… o forse di Padre…. O magari proprio di Padre Principiante!

Giovedì 28 febbraio 2019
Nella rappresentazione teatrale, Carlo Denei è un improbabile cantautore che di mestiere fa il bancario e vive solo in un appartamento angusto con la continua paura di ammalarsi. Già membro fondatore del mitico gruppo “Cavalli Marci” che, con genesi nella nostra regione, ha sfornato i migliori “comici di razza”, “SE C’È PUBBLICO, GUARISCO” è la messa in scena di un diario romanzato scritto dallo stesso autore e protagonista.

Giovedì 7 marzo
Marisa Laurito e Fioretta Mari in un testo di successo, in Francia, soprattutto a Parigi. Questo è “2 DONNE IN FUGA..” tratto da “Le fuggitive” di Pierre Palmade e Christophe Duthuron, per l’adattamento di Mario Scaletta e la regia di Nicasio Anzelmo. Due donne si incontrano di notte su una strada statale mentre fanno l’autostop. Entrambe fuggono dalla loro vita e si trovano ad avventurarsi in situazioni diversissime (la strada provinciale, il cimitero, la fattoria, la casa di estranei nella quale entrano come due ladre…), dalle quali scaturiscono battute e situazioni divertentissime

Giovedì 28 marzo 2019
Anna Mazzamauro e Cristina Bugatty sono le interpreti di “BELVEDERE, DUE DONNE PER ARIA” storia ai limiti tra la commedia e la poetica felliniana. Sul Belvedere di un alto palazzo vive una donna che tra i ricordi che affiorano e le giornate che passano, incontra una transessuale nascosta dietro ad una di quelle lenzuola che sventolano alla brezza della sera. Nasce un’amicizia, un’intima confidenza che si trasforma in una complicità, accompagnata dalla musica che prende forma dalle note del contrabbasso suonato dal vivo da Sasà Calabrese. La regia è di Luca ferri.

Giovedì 11 aprile 2019
“I TRILLI UNA STORIA GENOVESE” è un viaggio che porta fino ad oggi, nel tempo presente, dove la musica dei Trilli continua, tra tradizione e modernità, strizzando l’occhio al passato e guardando al futuro. Il narratore di questa storia, una storia genovese che appartiene a tutti noi, è proprio Vladimiro Zullo, figlio di Giuseppe Zullo in arte Pippo. Vladi porta sul palco i suoi ricordi e le sue emozioni di figlio. Con Vladimiro Zullo (voce e racconti), Davide e Alessandro De Muro (chitarra e voce), Fabrizio Salvini percussioni, fiati e voce

Per il Teatro Ragazzi per le scuole invece ,gli appuntamenti saranno sempre il mercoledì mattina alle ore 10.00. Ci saranno tre spettacoli in lingua (inglese, francese e spagnolo). Biglietto a singolo spettacolo € 5,00 abbonamento a 3 spettacoli € 12,00

Il calendario sarà così articolato:

23 GENNAIO 2019 “PETER PAN”
TEATRO ERBA MATTA, spettacolo per la scuola primaria

05 FEBBRAIO 2019 “GET SMART”
ACTION THEATRE ENGLISH, spettacolo IN LINGUA INGLESE per le scuole secondarie

13 FEBBRAIO 2019 “MADIAL BAJE FALL”
TAMRA ASSOCIACION, spettacolo IN LINGUA FRANCESE per le scuole secondarie

26 FEBBRAIO 2019 “CENERENTOLA IN BIANCO E NERO”
PROSCENIO TEATRO, spettacolo per la scuola primaria

13 MARZO 2019 “SI DIFFERENZIA CHE E’ UNO SPETTACOLO”
TEATRO DEI MILLE COLORI, spettacolo per la scuola dell’ infanzia e primaria

19 MARZO 2019 “IL CAVALIERE CONTRO I MULINI A VENTO”
FEDERICA SASSAROLI, spettacolo IN LINGUA SPAGNOLA per le scuole secondarie

03 APRILE 2019 “PELUCHE” ovvero di orsi, scimmie, Biancaneve
PANDEMONIUM TEATRO, spettacolo per la scuola dell’infanzia e primaria

15 MAGGIO 2019 “I TRE PORCELLINI”
TEATRO ERBA MATTA, spettacolo per le scuole dell’infanzia e primaria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.