IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio, Pd: “Che fine ha fatto l’impegno approvato dalle forze politiche? Spazzato via da demagogia M5S”

In base a quanto contenuto nel DEF, il Governo potrebbe 'mettere in un cassetto' la commessa per l'acquisto di droni

Villanova d’Albenga. “Il nostro territorio, già messo a dura prova dalla crisi, rischia di essere colpito da un ulteriore macigno. Apprendiamo infatti dagli organi di stampa che, in base a quanto contenuto nel DEF, il Governo potrebbe ‘mettere in un cassetto’ la commessa del Ministero della Difesa a Piaggio Aerospace per l’acquisto di droni, facente parte di un accordo siglato nel 2014 dal precedente Governo. Una commessa del valore di 766 milioni in 16 anni, vitale per garantire il futuro dell’azienda e dei suoi dipendenti. Stiamo parlando, tra Villanova e Sestri Ponente, di circa 1300 lavoratori più l’indotto”. E’ il commento della segreteria Provinciale del Partito Democratico e del circolo Pd di Villanova d’Albenga.

“Ancora la scorsa settimana il consiglio comunale di Savona ha approvato all’unanimità una mozione per impegnare i parlamentari del territorio – in particolare, come è logico, quelli delle forze di maggioranza, Lega e Movimento 5 Stelle – a intervenire presso il Governo affinché venisse confermato il programma di acquisto dei droni. Che fine ha fatto questo impegno approvato da tutte le forze politiche? – si chiedono dal Pd – Che fine hanno fatto le parole spese in campagna elettorale? Spazzate via dal vento della demagogia dei 5stelle contro gli investimenti del ministero della Difesa, una demagogia che fra l’altro nega il valore di una tecnologia di altissimo livello applicabile anche in ambito civile. D’altronde già nella passata legislatura, a fronte dell’impegno concreto a favore di Piaggio del ministro Pinotti, dei parlamentari PD del territorio e dei nostri rappresentanti nelle Istituzioni, gli esponenti di Lega e Movimento Cinque Stelle si erano segnalati per la loro totale inattività su questo fronte”.

“Ci auguriamo che la nuova responsabilità di Governo li induca finalmente a impegnarsi, ma le notizie trapelate finora fanno temere il contrario – concludono i democratici – Attendiamo con urgenza risposte serie e concrete”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.