IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di IVG.it - ARCI Savona

Informazione Pubblicitaria

Oggi pomeriggio a Genova la manifestazione antirazzista “Genova Porto Umanità”

Più informazioni su

Oggi pomeriggio, dalle ore 14, appuntamento alla Stazione Marittima di Genova per la manifestazione antirazzista intitolata “Genova Porto Umanità”. Il corteo partirà in direzione piazza Matteotti alle ore 14.30. La manifestazione è organizzata dal Coordinamento Ligure Cittadini Immigrati e vi aderiscono convintamente ARCI Liguria ed ARCI Genova.

“Dopo il numero sconcertante di aggressioni razziste ai danni di cittadini stranieri ed immigrati, residenti in Italia, molti di noi hanno sentito l’urgenza di attivarsi per manifestare la propria indignazione, la ferma intenzione di non lasciar correre e la volontà di rivendicare i diritti di tutti i migranti in quanto membri della Comunità Italiana e banco di sperimentazione di una violenza di chiara matrice nazi-fascista.

Molti di noi – dati gli esiti deleteri delle politiche indirizzate ai migranti – hanno manifestato la ferma volontà di non delegare più la propria rappresentanza a soggetti terzi. È con questa spinta che ci siamo costituiti nel “Coordinamento Ligure Cittadini Immigrati” per organizzare un evento che possa dare voce a tutti i cittadini che si sentono sotto tiro e a coloro che riconoscono nell’aggressione ai migranti la volontà di mettere in discussione l’intero sistema dei diritti civili italiano.” affermano gli organizzatori.

Tra i motivi della manifestazione:
• Denunciare l’incremento esponenziale di reati violenti a danno degli immigrati e figli di immigrati;
• Sottolineare l’inadeguatezza della risposta da parte del Governo Italiano;
• Denunciare la strumentalizzazione dei cittadini immigrati finalizzata a nascondere le oggettive difficoltà del Governo;
• Contrastare la promozione di una cultura delle armi e della violenza;
• Chiedere il ripristino dell’articolo 18 a tutela dei lavoratori, tutti;
• Chiedere l’abolizione della Bossi-Fini quale strumento di ricatto del lavoratore immigrato;
• Rendere più celere e semplificare il riconoscimento della cittadinanza italiana a chi nasce e/o cresce in Italia;
• Chiedere il riconoscimento del diritto di voto ai cittadini immigrati;
• Chiedere la riapertura di canali legali di ingresso in Europa e nell’area Schengen;

“Certi che questa sia una battaglia che riguarda gli equilibri e i diritti dell’intera società italiana – oltre alla comunità di immigrati – invitiamo la cittadinanza a partecipare alla Manifestazione Antirazzista “Genova Porto Umanità”.” concludono gli organizzatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.