IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Muore all’ospedale di Savona il poliziotto colpito da un infarto e soccorso a Carcare

Non ce l'ha fatta il quarantaquattrenne ritrovato da un passante alle prime luci dell'alba di domenica scorsa

Più informazioni su

Savona. Non ce l’ha fatta il poliziotto che domenica scorsa, alle prime luci dell’alba, era stato colpito da un infarto nel centro di Carcare. Nonostante i tempestivi soccorsi da parte del personale sanitario del 118, nonché il ricovero all’ospedale San Paolo, le condizioni di Gianni Tiripicchio, 44 anni, sono apparse subito molto gravi e ieri sera i medici hanno avviato l’intervento di espianto degli organi.

Di primo mattino, il 7 ottobre, un passante aveva notato l’uomo accasciato al suolo accanto alla sua macchina, in via Naronti, sul lungo Bormida carcarese, e immediato è stato l’intervento dei militi della Croce Bianca. Dopo vari tentativi per rianimarlo, il paziente era stato stabilizzato e trasportato in codice rosso all’ospedale savonese, ma non ha mai mostrato segni di ripresa.

L’agente della Polizia di Stato di Genova dal 2014 era in servizio a Savona e viveva in Val Bormida. Lascia una figlia di tredici anni e la compagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.