IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il saluto di Pietra Ligure a Suor Carla: “Qui sarà sempre casa tua…” fotogallery

La tristezza della comunità parrocchiale anche per il trasferimento delle suore di Villa Costantina

Pietra Ligure. Una messa speciale a Pietra Ligure per Suor Carla, celebrata ieri nella parrocchia del San Nicolò. Suor Carla, icona della parrocchia pietrese, lascia la comunità parrocchiale dopo 34 anni di servizio, per trasferirsi a Milano.

suor carla pietra

Suor Carla, che fa parte delle Suore di Villa Costantina, era arrivata a Pietra Ligure nel Gennaio del 1984:è entrata nell’Ordine delle Suore della Carità il 22 agosto 1968

Per tanti anni ha insegnato catechismo ai ragazzi della basilica pietrese. E al termine della messa sono stati proprio i suoi ragazzi a farle un dono, con la consegna da parte del parroco delle chiavi della parrocchia che la suora aveva restituito sabato scorso: “Questa sarà sempre casa tua…” ha detto il nuovo parroco don Giancarlo, che ha stretto in lungo abbraccio suor Carla.

E le suore di Villa Costantina sono in procinto di chiudere la loro casa di Pietra Ligure, secondo quanto reso noto dallo stesso don Giancarlo nella sua omelia di ieri. Le suore appartengono alla congregazione delle Suore della Carità, fondata a Lovere da S. Bartolomea Capitanio e da S. Vincenza Gerosa. Hanno operato “con efficacia umana e cristiana” dal maggio del 1932 al Santa Corona e dal giugno del 59 a Villa Costantina. Nel 1932 le suore presenti a Pietra Ligure erano 60, nel 1982 erano 35, ora sono rimaste pochissime e, per ragioni logistiche, devono chiudere la sede pietrese.

“Ma la cosa che dispiace di più ai pietresi tutti è che, con le suore, se ne va anche una loro consorella, che ha visto crescere varie generazioni di giovani, a cui ha insegnato il Catechismo, molti dei quali accompagnandoli al primo incontro con Gesù” dicono i parrocchiani.

“Ancora grazie, Suor Carla e … ad multos annos”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.