IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Flor Festival: i ragazzi del Falcone di Loano insieme ai campioni del mondo foto

Gli studenti sono stati parte attiva dello staff organizzativo

Loano. I ragazzi della classe della 4 A ad indirizzo turistico dell’istituto “Giovanni Falcone” di Loano, nell’ambito delle attività di alternanza scuola-lavoro per l’anno scolastico 2018/2019, hanno preso parte all’organizzazione del Flow Festival in programma a Finale Ligure dal 26 al 30 settembre.

A questa manifestazione hanno partecipato sportivi da tutto il mondo: a Finale Marina numerosi bikers si sono sfidati per ottenere il titolo di campione mondiale di “Enduro World Series”, mentre a Finalborgo arrampicatori di tutte le età hanno partecipato, a scopo di beneficenza, alle attività della nona edizione di “Finale for Nepal”.

A tutto questo hanno collaborato anche i ragazzi del “Falcone”, che sono stati parte attiva dello staff organizzativo: sono stati i volti dei punti di informazione per riferire agli atleti le modalità di partecipazione alle attività sportive, della segreteria di gara per preparare e consegnare i pacchetti gara agli atleti, del punto logistica per indicare alle squadre e agli espositori la loro postazione e infine dello stand di prova dei prodotti sportivi.

I ragazzi hanno inoltre svolto anche il ruolo di guide turistiche e, per due giorni, hanno illustrato le bellezze di Finalborgo e le sue tradizioni ad ogni turista interessato.

Il 30 settembre, infine, quando si è tenuta la premiazione della gara di mountain-bike, i ragazzi insieme agli organizzatori sono stati chiamati sul palco e ringraziati per il lavoro svolto insieme ai campioni del mondo della gara Enduro World Series 2018.

Al ritorno a scuola tutti sorridono compiaciuti: “Tutta la classe è davvero soddisfatta dell’esperienza vissuta e riteniamo di aver avuto una opportunità davvero importante che ci ha arricchito sia dal punto di vista culturale che umano e, per questo vogliamo ringraziare, la nostra scuola e l’organizzazione di Flow che ci hanno dato questa bella, gratificante e divertente avventura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.