IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: la cronaca del pareggio tra Imperia e Vado risultati foto

I rossoblù rimediano nel finale con una rete di Redaelli

Vado Ligure. Bella risposta del pubblico per l’incontro odierno tra l’Imperia e il Vado allo stadio “Nino Ciccione”.

L’Imperia, reduce dal pareggio in trasferta con il Pietra Ligure, entra in campo con qualche cambio nella formazione titolare rispetto alle altre quattro giornate.

Comincia subito bene l’Imperia che si mette in mostra con Castagna al 12′ che colpisce il pallone in rovesciata al limite dell’area piccola dopo una sponda di testa di Moscatelli, la conclusione però è debole e finisce tra le braccia di Illiante. Pericolo al 15′ con Costantini che dai trenta metri prova a ripetere la magia di Busalla ma la conclusione viene deviata in angolo da un ottimo Illiante.

Al 25′ bella occasione anche per Moscatelli che ruba palla a Redaelli e si ritrova a tu per tu con Illiante, il giovane attaccante nerazzurro però anticipa la conclusione in posizione centrale dai dodici metri non riesce a inquadrare la porta. Al 26′ gran gol di Stefano Faedo che approfitta di un cross di Costantini per colpire al volo sul secondo palo, questa volta nulla può l’ottimo Illiante.

Al 29′ altra occasionissima per l’Imperia sui piedi di Costantini che dai venticinque metri prova la conclusione sul primo palo che però colpisce in pieno, sulla respinta prova a replicare di testa Castagna ma la sua conclusione non trova la porta. Al 42′ timida risposta del Vado con Redaelli che dal limite dell’area prova un tiro che finisce alto sopra la traversa.

Secondo tempo. Al 53′ palla gol per l’Imperia con Castagna su suggerimento di Giglio che libera il centravanti dell’Imperia ma il suo tiro è troppo angolato e colpisce il secondo palo della partita. Al 67′ altro palo per l’Imperia questa volta colpito da Giglio in proiezione offensiva sul fondo del campo prova a sorprendere Illiante sul suo palo che però lo salva. Al 73′ ancora Costantini ad impensierire Illiante con una conclusione al limite dell’area sulla fascia sinistra, il suo tiro però viene respinto dall’estremo difensore del Vado con i pugni che allontana la minaccia della possibile replica di Castagna ben posizionato al limite dell’area piccola.

Al 83′ prima vera occasione per il Vado con Donaggio che chiama Trucco al doppio intervento prodigioso dalla fascia sinistra ma l’estremo difensore nerazzurro è bravo a chiudere lo specchio della sua porta. Al 85′ pareggio del Vado con Redaelli che colpisce di testa su un cross da calcio d’angolo di Oubakent.

Mister Buttu dichiara: “Meritavamo i tre punti con tutte le palle gol che abbiamo costruito, abbiamo fatto la partita. Non ci sono i tre punti ma alla squadra non posso dire niente, avremo dovuto avere un pizzico di attenzione in più. L’Imperia ha ampiamente meritato la vittoria, però il calcio è questo e se non chiudi la partita poi prendi gol. Dobbiamo mantenere la prestazione e la fiducia e andare avanti. Sono contento dei ragazzi che sono partiti dall’inizio per la prestazione, oggi però chi è partito dall’inizio è andato bene. Questa partita serve da monito per i ragazzi che subentrano per fare la differenza, se vuoi vincere devi fare la differenza”.

Imperia 1 Vado 1

Formazioni:

Imperia
1 Trucco 2 Manini (62′ Mehmetaj) 3 Fazio 4 Figone (56′ Giglio) 5 Laera 6 Di Lauro 7 Roda (62′ Ambrosini) 8 Faedo (69′ Callegari) 9 Castagna 10 Costantini 11 Moscatelli (59′ Pinna)
A disp. 12 Sadiku 13 Pinna 14 Giglio 15 Callegari 16 Ambrosini 17 Mehmetaj

Vado
1 Illiante 2 Ferrara 3 Tona 4 Redaelli 5 Puddu 6 Del Nero 7 Macagno (71′ Aurelio) 8 Locchi (70′ Termini) 9 Parodi (46′ Oubakent) 10 Donaggio 11 Dagnino (95′ Scala)
A disp. 12 Balbi 13 Oubakent 14 Aurelio 15 Cirillo 16 Briano 17 Scarrone 18 Scala 19 Termini 20 D’Antoni

Ammonizioni:
Imperia – 54′ Costantini, 89′ Ambrosini
Vado – 28′ Tona, 64′ Puddu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.