IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Congresso provinciale della Cgil, Andrea Pasa riconfermato alla guida del sindacato fotogallery

Il segretario: "Massimo impegno sulla reindustrializzazione del savonese e nuova occupazione"

Più informazioni su

Savona. Andrea Pasa, 45 anni, sposato, due figli, ex operaio metalmeccanico è stato riconfermato oggi Segretario Generale della Camera del Lavoro di Savona. La sua elezione è avvenuta questa sera, a conclusione dei lavori del Congresso della Cgil Savonese all’unanimità. 67 votanti, 67 favorevoli. A proporre Pasa all’Assemblea Generale votata dal congresso è stato il Segretario Generale Cgil Liguria Federico Vesigna.

Pasa ha iniziato la sua militanza in Cgil da delegato di fabbrica in Fiom. Distaccato in sindacato diventa prima Segretario Generale della Fiom e successivamente passa alla Segreteria Confederale in qualità di responsabile dell’organizzazione della Cgil savonese. Pasa viene eletto nel marzo 2018 Segretario Generale della Cgil di Savona, incarico che gli viene confermato con l’elezione di oggi.

“Da domani, il nostro impegno continua con le vertenze aperte che abbiamo sul territorio dal lavoro pubblico a quello privato, soprattutto nell’industria. Inoltre è necessario insistere sulla reindustrializzazione della provincia attraverso l’accordo di programma del savonese, il rilancio del turismo, gli investimenti per costruire nuove infrastrutture e la grande opportunità dei porti di Savona e Vado con la piattaforma Maersk che tra un anno sarà finalmente attiva”.

“Il nostro impegno è volto a costruire e ricercare proposte che rilancino l’economia e l’occupazione del territorio, difendendo con le unghie e con i denti ciò che è minacciato, senza dimenticare i valori fondanti della nostra organizzazione: antifascismo, antirazzismo, tutela dei lavoratori, dei pensionati e dei disoccupati. Siamo un sindacato confederale”.

Proprio sui valori fondanti della Cgil, il segretario Pasa ha ricordato e rilanciato dal palco del congresso la manifestazione antifascista a difesa della democrazia e dei valori costituzionali che si terrà sabato 27 ottobre 2018 a Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.