IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Liguria del Gusto

Con Slow Food alla scoperta di vetri e gusti della Valbormida

"Liguria del gusto e quant'altro" è la rubrica gastronomica di IVG, ogni lunedì e venerdì

Più informazioni su

“Liguria del gusto e quant’altro” è il titolo di questa rubrica curata da noi, Elisa (alla scrittura) e Stefano (alle ricerche), per raccontare i gusti, i sapori, le ricette e i protagonisti della storia enogastronomica della Liguria. Una rubrica come ce ne sono tante, si potrà obiettare. Vero, ma diversa perché cercheremo di proporre non solo personaggi, locali e ricette di moda ma anche le particolarità, le curiosità, quello che, insomma, nutre non solo il corpo ma anche la mente con frammenti di passato, di cultura materiale, di sapori che si tramandano da generazioni. Pillole di gusto per palati ligustici.

elisa stefano pezzini

Comincia l’autunno e, puntuali, riprendono le attività della Condotta Slow Food di Albenga, Finale e Alassio guidata con dinamismo da Monica Maroglio. La prima iniziativa è una gita fuoriporta, sabato 27 ottobre, in Val Bormida, Cairo Montenotte e Altare in primo luogo. Ad organizzare l’uscita è Giovanna Fechino.

Questo il programma

ORE 09,30 Ritrovo piazzale antistante la Piaggio a Finale Ligure, per chi preferisce andare in carovana o non ha mezzi propri o per ottimizzare le macchine.

ORE 10.30 Ritrovo presso parcheggio cimitero di Cairo Montenotte per chi preferisce incontrarsi direttamente in Val Bormida. Un responsabile della Cooperativa Allevatori Bestiame guiderà i partecipanti in località Scarroni dove si potrà visitare il caseificio e degustare alcuni prodotti.

Al termine trasferimento ad Altare dove, presso l’Osteria San Rocco (nuova entrata su Osterie d’Italia), si svolgerà il pranzo con il seguente menù:
La battuta di Fassona con salsa ai peperoni al forno ed acciughe salate
Gnocchi di patate al ragout di coniglio oppure la guancia di vitello all’Ormeasco (è possibile scegliere o il primo o il secondo). Il dessert del giorno. Flute di Prosecco di benvenuto, ¼ vino della casa in caraffa (Barbera, Dolcetto, Cortese) a persona, minerali e caffè.

ORE 14,30 le guide del Museo del Vetro guideranno i partecipanti in una visita guidata e una dimostrazione dell’attività della fornace per il vetro. Se resterà tempo breve visita guidata al centro storico di Altare.
Il costo della giornata è di 47,00 euro (comprensivo della degustazione, del pranzo e della visita guidata con fornace attiva). Prenotazione ai numeri 339/2039801 o 019/65998.

Liguria del Gusto è la rubrica gastronomica di IVG, con uscite al lunedì e al venerdì: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.