IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Claudia Ferrari eletta Presidente di Amitiè Sans Frontieres Savona foto

L’Assemblea dei Soci ha rinnovato i vertici e il Consiglio Direttivo

Savona. Amitiè Sans Frontieres Savona ha un nuovo Presidente: Claudia Ferrari che succede a Giuliano Miele. Il passaggio di consegne è avvenuto ieri al Ristorante Schipani di Albissola Marina, alla presenza di tutti i soci del sodalizio benefico.

Il Club di Savona fa parte di Amitiè sans Frontieres Internazionale, associazione a scopo umanitario nato nel Principato di Monaco, per volontà di Madame regine Vardon West nel 1991 e ha come Presidente d’Onore il Principe Sovrano Alberto II di Monaco ed è presente in Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Asia. In Italia ha 14 Club, nelle principali città.

Nel salutare i soci, Giuliano Miele ha ringraziato la sua squadra e ha illustrato le numerose iniziative e services realizzati durante il suo mandato, di rilevanza locale e internazionale, seguendo i temi che ogni hanno indicano le Nazioni Unite. “Dopo due mandati consecutivi di Presidenza, per un totale di 4 anni di servizio, è stata convocata l’Assemblea che ha eletto per acclamazione alla presidenza la Socia Claudia Ferrari Minerdo, cui vanno tutti i miei più sinceri Auguri di Buon lavoro. Il Club che ha festeggiato nel 2015 il Ventennale dalla sua fondazione con la presidenza di Gianfranca Tempestini, ha svolto in questi 4 anni una corposa attività di sostegno ai più bisognosi con particolare riferimento alle famiglie,alle Istituzioni , ed alle Associazioni che svolgono attività di sostegno. Nel mandato trascorso sono state distribuiti complessivamente 18.773 Euro suddivisi per buoni pasto ai bambini con maggiore disagio perché potessero accedere alle mense scolastiche, in particolare alla Associazione Cresci Onlus a favore del reparto di pediatria dell’Ospedale S.Paolo di Savona una vera eccellenza nazionale,al Parroco di Garlenda Don Mauro, a favore delle Gemelline Lara e Gaia di Savona,di Associazioni Sportive come il Tennis Club Garlenda per le attività a favore dei giovani atleti in carrozzina o per gli intellettivo relazionali. Un sentito ringraziamento al Golf Club Garlenda che da molti anni è sensibile e sostiene le nostre attività benefiche” il messaggio di Giuliano Miele.

La neo Presidente Claudia Ferrari ha aperto il suo intervento ricordando i principi di base: Justice, Tolerance, Amitiè” che legano i Club di Amitiè sans Frontieres presenti nel mondo. “Lavoreremo sul territorio per aiutare chi è in difficoltà, proseguiremo nel nostro percorso umanitario a favore di chi soffre, senza clamori ma con l’impegno di sempre e un rinnovato entusiasmo” ha affermato la neo Presidente Ferrari.

Infine, il nuovo “capitano” di ASF Savona ha presentato la squadra che lo affiancherà: il Vice Presidente Federico Pescetto, il Segretario Marcella Desalvo, il Tesoriere Elisa Rubiu e il Cerimoniere Stefania La Faja. A completare la formazione per il prossimo biennio i Consiglieri Giancarlo De Bernardi, Enrica Miele, Alessandra Bonanni, Patrizia Servodio, Gianfranca Tempestini, Rose Marie Traverso. Probiviri Giampaolo Fracchia, Roberto Tarò e Anna Speranza Bajmariva, Revisore dei Conti Andrea Foti. Soci onorari prof. Amnon Cohen e On. Avv. Cristina Rossello.

Un ringraziamento è andato a Alessandra Bonanni che ricopre la carica di Segretario Nazionale e Andrea Sodano Past President di Amitiè Sans Frontieres Italia, presenti alla serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.