IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Castagnata ad Albenga, “Musica in Comune” a Savona e Varazze Outdoor Fest: ecco cosa fare nella domenica in provincia

"Funghi in Piazza" a Calizzano, iniziativa antiplastica ad Albissola Marina

Provincia. Le tipicità della stagione ma anche qualche novità: è ciò che presenta il panorama degli eventi nella riviera e nell’entroterra savonesi in questa domenica di metà ottobre. Riscopriamo i piaceri dell’autunno e della sua gastronomia, ovvero le castagne a Vadino d’Albenga e i funghi a Calizzano. Le innovazioni saranno la prima edizione di “Occhio alla plastica” ad Albissola, iniziativa ambientalista dedicata al rispetto del mare, e l’inaugurazione della rassegna “Musica in Comune” con il concerto – aperitivo d’apertura in Municipio a Savona.

In giornata si disputeranno anche due manifestazioni sportive: il Triathlon Sprint a Savona e il Varazze Outdoor Fest. Di tutt’altro genere, ma non meno importante, sarà il concerto in omaggio a don Andrea Gallo all’Ambra di Albenga, che dà inizio alla kermesse “Ottobre De Andrè” e registra il tutto esaurito.

Relax e divertimento sono dunque le costanti di questa calda domenica d’ottobre, “tempestata” di eventi grandi e piccoli. Eccoli tutti riportati nella nostra immancabile agenda IVG Eventi.

castagne caldarroste

Albenga. Domenica 14 ottobre la Parrocchia San Bernardino da Siena, in via Luigi Einaudi 61, in località Vadino, organizza la consueta Castagnata “A Vain pe’ mangia’ bèn”. Oltre alle buonissime castagne si potranno gustare polenta bianca, zemin di ceci, trippa, frittelle di mele. Si terranno anche un rally ciclistico e una passeggiata a cavallo.

Alle ore 12:30 apertura degli stand gastronomici, alle ore 14 inizio gimkana e passeggiate a cavallo per grandi e piccini. Sarà possibile condividere le proprie foto della sagra sui social media con gli hashtag #avainpemangiaben e #sagravadino .

Castagnata “A Vain pe’ mangia’ bèn”

ottobre de andrè

Albenga. Domenica 14 ottobre alle 17 al Teatro Ambra si terrà il “Gran Concerto per Don Gallo” che avrà per protagonisti I Trilli con la loro genovesità, Napo e i suoi musicisti con l’interpretazione delle più belle canzoni di De Andrè, Max Pezzali con un particolare e personale omaggio a Faber, Ron con le canzoni che hanno contrassegnato tanti momenti della nostra vita. E regalerà emozioni al pubblico la matita magica di Mauro Moretti, capace di far “vedere la musica”.

Il concerto si tiene nell’ambito di “Ottobre De Andrè”, rassegnal all’insegna della musica, del teatro e della solidarietà. Enrico Brignano, Ron, Max Pezzali, Stefano Masciarelli, il pallavolista Jack Sintini, Le Mondine, Napo sono solo alcuni degli ospiti che si alterneranno nei quattro eventi che dal 14 ottobre al 10 novembre porteranno ad Albenga migliaia di spettatori per quella che è diventata una kermesse più importanti dell’autunno ligure.

Decine di ospiti si alterneranno in una manifestazione talmente attesa da far registrare il tutto esaurito con largo anticipo con oltre 1500 prenotazioni e centinaia di persone “deluse” per non essere riuscite a garantirsi in tempo un posto al Teatro Ambra per i vari incontri – spettacolo.

“Siamo orgogliosi – dicono i Fieui di Caruggi, che insieme al Comune di Albenga sono gli organizzatori dell’evento – di essere riusciti ad offrire ancora una volta un programma che si preannuncia di alto livello, piacevole, divertente, ma soprattutto ricco di umanità. Nessuno dei partecipanti è stato scelto a caso, ma per la carica di valori che possiede e che di sicuro saprà trasmettere ai presenti.

E accanto ai nuovi ospiti torneranno tanti vecchi amici accolti con la simpatia di sempre dai padroni di casa Dori Ghezzi e Antonio Ricci: Franco Fasano, Vittorio De Scalzi, Beppe Carletti dei Nomadi, I Trilli, i Gente de ma’, Mauro Vero, il dottor Frola, Claudio Miceli, Franchino Piccolo”.

L’intera manifestazione è a scopo benefico e le offerte ricevute saranno interamente devolute alla Comunità di San Benedetto al Porto di don Gallo, i cui rappresentanti parteciperanno ai vari eventi. La comunità ha subito danni importanti per la caduta del ponte Morandi a Genova, per fortuna senza vittime.

Ottobre De Andrè – “Gran Concerto per don Gallo”

mare plastica legambiente

Domenica 14 ottobre si tiene ad Albissola Marina “Occhio alla plastica”, la prima giornata interamente dedicata alla salvaguardia del mare, il primo evento che unisce scuole, ricercatori e cittadinanza, invitandoli ad intraprendere un affascinante viaggio alla scoperta del Mar Mediterraneo.

Esperimenti dal vivo, conferenze, attività di clean-up e campionature di microplastica animeranno le strade e le spiagge della città, nonché le sale del MuDA (Biblioteca Civica di Albissola Marina). Ospite speciale della giornata sarà il giornalista Franco Borgogno, autore del libro “Un Mare di Plastica”, in cui racconta gli sconvolgenti risultati di una missione scientifica attraverso il passaggio a Nord Ovest.

Il progetto, organizzato dall’Assessorato comunale all’Ambiente insieme all’European Research Institute e all’associazione Ottobre Scienza di Torino, coinvolge studenti e insegnanti dell’Istituto Comprensivo delle Albissole, del Liceo Classico Chiabrera di Savona e del Liceo Scientifico Grassi di Savona, nascendo dalla convinzione che scuole e studenti possano diventare protagonisti nel panorama della divulgazione scientifica e della sensibilizzazione ambientale. Gli studenti avranno modo di confrontarsi attivamente per l’intera giornata con giornalisti e ricercatori del settore.

L’accesso a tutte le attività è gratuito e aperto al pubblico senza previa prenotazione. Durante la mattinata una classe terza della “Sezione Blu” della Scuola Secondaria di Primo Grado di Albissola Marina effettuerà un campionamento in mare della microplastica presente sotto la guida diretta del giornalista Franco Borgogno a bordo delle imbarcazioni messe a disposizione dall’ANAM. Gli studenti delle scuole Secondarie di secondo grado animeranno le vie della città dalle 10 alle 13 con esperimenti scientifici interattivi rivolti alla cittadinanza tutta.

Durante il pomeriggio il giornalista Franco Borgogno insieme alla biologa marina Susanna Canuto accompagneranno i partecipanti alla conferenza in una riflessione sulle problematiche connesse alla presenza della plastica nei mari. La giornata si concluderà con un’attività collettiva di clean-up delle spiagge.

Programma

ore 10.00 – 13.00: Attività di campionamento della microplastica a cura dell’Associazione European Research e della sezione BLU della scuola secondaria di primo grado di Albissola Marina.
ore 10.00 – 13.00: Esperimenti per le vie della città a cura di Ottobre Scienza e degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Savona: Istituto Chiabrera ed Istituto Grassi.
ore 15,00 – 16,30: Conferenza presso il MuDa. Interverranno il giornalista Franco Borgogno e la biologa marina Susanna Canuto
ore 16,30 – 17,30: Clean up, entriamo in azione e puliamo le nostre spiagge! A cura di Franco Borgogno e della European Research Institute.

“Occhio alla plastica” – Giornata della salvaguardia del mare

funghi porcini

Calizzano. Domenica 14 ottobre avrà luogo la 24esima edizione della popolare festa “Funghi in Piazza”, organizzata dalla Pro Loco. I rinomati funghi porcini calizzanesi saranno i protagonisti dell’evento, non solo nei boschi ma anche nei negozi specializzati e nei banchetti allestiti per l’occasione nelle vie centrali del paese. Sarà possibile degustarli anche nei menù degli stimati ristoranti locali.

In programma durante la manifestazione mercatini dell’artigianato e delle eccellenze enogastronomiche, cucina tipica, intrattenimento musicale, spettacoli da vivo, una mostra micologica, il battesimo della sella, una corsa – passeggiata non competitiva e un concorso con mostra fotografica.

Come gli anni precedenti non mancherà la gara podistica mattutina dalle ore 8 alle ore 12:30 “Reu Running Trail”, attesa da tanti sportivi, che propone un affascinante percorso attraverso i più bei sentieri boscosi della zona. Si potrà partecipare anche in forma non competitiva

PROVA UNICA CAMPIONATO REGIONALE TRAIL

Distanza 15 km
Dislivello 700 mt
Partenza ore 9:30
Ritrovo presso “Le Ciminiere” ore 8 – 9:10
Tempo massimo: 3 ore e 30 minuti

ISCRIZIONI il giorno stesso della gara € 17, comprensiva di pacco gara con prodotti tipici, maglietta tecnica (garantita ai primi 100 iscritti), buono pasto da utilizzare all’interno della manifestazione “Funghi in Piazza”.

REGOLAMENTO. Possono partecipare atleti in regola con il tesseramento FIDAL, FSA, Forze Armate o corpi assimilabili, enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o da organismi di nazioni estere. SOLO PER LA GARA COMPETITIVA ogni concorrente deve aver ottemperato alla visita medica di idoneità alla pratica sportiva per la stagione in corso ed esibire il relativo certificato. Per quanto non specificato in questo testo vige regolamento C.S.E.N.

PREMI. Saranno premiati i PRIMI TRE ASSOLUTI, PREMI DI CATEGORIA, GAGLIARDETTO UFFICIALE REGIONE LIGURIA AI CAMPIONI REGIONALI UOMO E DONNA. IMPRONTA DEL PIEDE in ceramica dei PRIMI ASSOLUTI che verrà affissa sulla parete della Sala Cinema Verdi a ricordo della manifestazione.

“Funghi in Piazza” a Calizzano

Loris Orlando pianista

Savona. La stagione autunno 2018 dell’Opera Giocosa di Savona prende il via domenica 14 ottobre, alle ore 11, con l’inaugurazione della rassegna “Musica in Comune”. Organizzata in accordo con il Comune è una novità assoluta proposta ai cittadini per iniziare a tempo di musica la giornata di festa. Il primo concerto vede protagonista il pianista Loris Orlando, responsabile della direzione artistica del nuovo ciclo, che suonerà musiche di Beethoven, Schubert, Rossini e Liszt.

Nell’atrio del palazzo comunale è stato collocato il pianoforte storico del Chiabrera, ritrovato nel ridotto del teatro dove da decenni giaceva praticamente inutilizzato e appena restaurato da Antonio Rappoccio, accordatore di fiducia di grandi star del pianoforte come Krystian Zimerman. I biglietti per il concerto (5 €) sono in vendita presso lo stesso atrio dalle 10:15 del mattino.

La stagione dell’Opera Giocosa, diretta dal maestro Giovanni Di Stefano, è realizzata con il contributo del MiBACT – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e della Regione Liguria – Assessorato alla Comunicazione, Formazione, Politiche giovanili e culturali, il sostegno di Fondazione De Mari, Unione Industriali di Savona, Camera di Commercio Riviere di Liguria, la sponsorizzazione di Coop Liguria, Costa Crociere, Banco di Sardegna.

Il ciclo “Musica in Comune”, fortemente voluto dal sindaco Ilaria Caprioglio, è stata sostenuta da Lions Club Savona Priamar e Associazione Alpha. L’iniziativa si avvale della fondamentale collaborazione di alcuni esercizi selezionati, Panificio Allemanni, Condotta Slowfood, Degustibus, Retrobottega, Suavis, Chinotto nella Rete e Vio Enoteca, che offriranno i loro prodotti al pubblico.

Come detto, nel programma di sala ci saranno musiche di L.V. BEETHOVEN (Sonata quasi una fantasia op. 27 n° 2 “al chiaro di luna” – Adagio sostenuto, Allegretto e trio, Presto agitato), F. SCHUBERT (Wanderer fantasie op. 15 – Allegro con fuoco ma non troppo, Adagio, Presto, Allegro), G. ROSSINI (Da Péchés de veillesse, Petit Caprice) e F. LISZT (Parafrasi da concerto sul Rigoletto di Verdi S.434).

Rassegna “Musica in Comune” – Concerto Aperitivo di Loris Orlando

 triathlon laigueglia

Domenica 14 ottobre dalle ore 13:30 a Savona si svolgerà il Triathlon Sprint Città di Savona, evento sportivo organizzato dall’A.S.D. Triathlon Savona, nata nel 1990 dall’idea di alcuni atleti savonesi che conta più di 100 atleti su tutta la provincia di Savona e un settore giovanile in via di sviluppo. L’obiettivo è far conoscere e sviluppare la cultura sportiva mediante eventi sportivi multidisciplinari e le attività F.I.T.R.I. Le iscrizioni sono chiuse.

Il percorso del Triathlon Sprint Silver su strada consiste in 750 m Swim, 20 km Bike e 5 km Run. Saranno consegnati premi a: Primi 3 assoluti M/F della gara singolo premio tecnico/natura e montepremi in denaro (il montepremi in denaro rispetterà la Circolare Gare FITRI 2018). Primi 3 di ogni categoria FITRI M/F della gara singolo premio tecnico/natura. Prime assolute delle tre categorie: Maschili, Femminili e Miste della gara a staffetta premio tecnico/natura

Triathlon Sprint Città di Savona 2018

Swim

Il nuoto si svolge nello specchio d’acqua antistante la piscina Olimpica Zanelli di Savona. La partenza avviene sulla spiaggia dai bagni Nilo, si superano le due boe lasciandole a destra per un totale di 750 metri. All’uscita dal nuoto, si raggiunge la zona cambio ubicata nel controviale del Prolungamento a Mare, percorrendo un tratto di spiaggia e della passeggiata a mare.

Triathlon Sprint Città di Savona 2018

Bike

Il ciclismo si svolge su un anello di 6,6 Km lungo la via Aurelia che da Savona porta verso Vado Ligure, viene ripetuto tre volte ripercorrendo un tratto della classicissima Milano-Sanremo. È un tracciato cittadino completamente piatto e velocissimo che fiancheggia la passeggiata a mare di Savona, dove i rilanci avvengono in prossimità dei giri di boa.

Triathlon Sprint Città di Savona 2018

Run

La frazione di corsa è un anello (BLU) di 2,25 Km da ripetersi due volte più un tratto rosso di circa 500m. Usciti dalla ZC si percorre un tratto completamente pianeggiante di circa 1000 m lungo la passeggiata a mare del Prolungamento a mare di Savona.

Si sale poi la rampa di accesso che porta all’interno della fortezza del Priamar (150m 10 D+), si percorre il camminamento interno alla Fortezza per uscire dalla discesa posta dalla parte opposta e ritrovarsi nuovamente nella zona pianeggiante dei giardini pubblici. Ritornati in prossimità della ZC si ripete il giro. Alla fine del secondo giro si affrontano gli ultimi 500 m pianeggianti che ricalcano la prima parte del circuito BLU per giungere all’arrivo posto sul prato retrostante la piscina.

3° Triathlon Sprint Città di Savona

Varazze Outdoor Fest

Varazze. E-enduro, kayak fishing, water sky, sup, parapendio, trekking… Tante le attività all’aria aperta da praticare nella quinta edizione del Varazze Outdoor Fest che si svolgerà tra il mare e il Parco del Beigua – Global Unesco Geopark.

Tra le molte attività in programma il Trekking Varazze Panoramica, un tour di 20 km alla scoperta dei panorami più suggestivi della nostra città e che unisce la possibilità di fare sport a quella di scoprire il Territorio. Dal centro città si giunge alla Madonna della Guardia per poi arrivare in Corso Europa, la nota passeggiata che unisce Varazze a Cogoleto, lunga circa 4,5 km che percorre gran parte della vecchia linea ferroviaria che portava a Genova.

“Varazze Outdoor Fest mette al primo posto il binomio fra turismo e sport, che è simbolo di valori positivi – commenta l’assessore al Turismo Filippo Piacentini – Il turismo sportivo possiede enormi potenzialità per lo sviluppo non solo economico ma anche socioculturale di una destinazione turistica. Affinché ciò accada si rende necessaria una collaborazione assidua e costante tra tutti gli attori, un gioco di squadra come quello creato da Vaze Free Time e dal suo presidente Marco D’Alesio, organizzatore di Varazze Outdoor Fest, tra amministrazione comunale, soggetti privati, associazioni sportive, attività ricettive, commerciali e culturali”.

Il ricco programma propone iniziative dedicate a chi pratica sport con assiduità ma anche agli appassionati e ai turisti. Si consiglia di prenotare gli eventi sul sito web www.varazzeoutdoor.it.

SABATO 13 OTTOBRE

Voga in Riviera – Trofeo Waterman
ore 11:00 – Gara SUP – Trofeo Waterman – 5km
ore 14:00 – Garaz VA.A – Outrigger – surfskifick CSPT e 6 Voga in riviera – 10 Km

Parapendio
Costo € 90 comprensivo di assicurazione, attrezzatura e servizio navetta con ASD Albatros
preiscrizioni www.varazzeoutdoor.it / cell 3490676701 Agostino

Tour guidato con Mtb elettroassistite
Tour in e-Mtb sui nostri splendidi trail
Info: Christian 3285964057 / Roberto 3487157660

Kayak Fishing
Escursione di avvicinamento all’attività di pesca in kayak
Durata 2 ore Costo € 20 cad compreso noleggio Kayak, attrezzatura da pesca e istruttore
Abbigliamento: T-shirt, costume, bottiglia d’acqua, in caso di maltempo: felpa e impermeabile
Iscrizioni: Alessandro 3492658001

Yogart Esibizioni sulla spiaggia
Molo Marinai d’Italia ore 9.30 risveglio muscolare

DOMENICA 14 OTTOBRE

Parapendio
Costo € 90 comprensivo di assicurazione , attrezzatura e servizio navetta con ASD Albatros
preiscrizioni www.varazzeoutdoor.it / Agostino 3490676701

Tour guidato con Mtb elettroassistite
Tour in e-Mtb sui nostri splendidi trail
Info: Christian 3285964057 / Roberto 3487157660

Kayak fishing
Escursione di avvicinamento all’attività di pesca in kayak
Durata 2 ore Costo € 20 cad compreso noleggio Kayak, attrezzatura da pesca e istruttore
Abbigliamento: T-shirt, costume, bottiglia d’acqua, in caso di maltempo: felpa e impermeabile

Gran trekking
da Varazze al Monte Beigua km 20 circa con pranzo facoltativo presso il Rifugio di Pratorotondo da confermare alla preiscrizione, Servizio Navetta per il rientro
costo € 10 compreso navetta e assicurazione, pranzo escluso
iscrizioni www.varazzeoutdoor.it / Fabio (Live Wild Adventure) 3206104244

Trekking Varazze Panoramica Tour gratuito alla scoperta dei panorami più suggestivi della città
Percorso: Varazze – Madonna della Guardia – corso Europa km 20 circa
Abbigliamento: scarponi da montagna, zaino, acqua
iscrizioni www.varazzeoutdoor.it / Fabio (Live Wild Adventure) 3206104244

Varazze Outdoor Fest – Sport all’aria aperta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.