IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionati italiani Cadetti: Anabel Vitale e Marco Zunino conquistano il titolo tricolore

La rappresentativa ligure si è classificata undicesima

Varazze. A Rieti, in questo weekend, sabato 6 e domenica 7 ottobre, si sono svolti i campionati italiani Cadetti, dove una folta rappresentativa di atleti ha dato vita alle due giornate di gare con buoni risultati portando a casa due titoli di campioni italiani.

Li hanno conquistati Anabel Vitale dell’Atletica Run Finale nella gara del salto in lungo con la misura di 5,48 metri e Marco Zunino dell’Atletica Varazze nella gara dei 300 metri, aggiudicandosi il titolo con il tempo di 35″55.

Vitale ha scelto il lungo rinunciando a schierarsi sugli 80 ostacoli o sugli 80 piani che pure l’avrebbero vista protagonista in gara per il podio. Zunino era già detentore della migliore prestazione italiana sia nella gara dei 300 che nei 500 e nei 600 metri; peraltro ha corso in condizioni meteo non favorevoli considerata la pioggia insistente.

Non da meno sono stati Andrea Azzarini del Trionfo Ligure che ha ottenuto un ottimo secondo posto nei 2000 metri con il tempo di 5’48″11 e Leonardo Musso dell’Atletica Varazze con un buonissimo sesto posto nella gara dell’esathlon con 3913 punti.

Alla spedizione hanno partecipato i due velocisti, Andrea Zanellati ed Elisa Piccardo, dando il loro contribuito negli 80 e nella staffetta 4×100, entrambi appartenenti all’Atletica Varazze.

Grazie all’impegno di tutta la squadra, la rappresentativa della Liguria, con la combinata Cadetti e Cadette, si è posizionata all’undicesimo posto.

Campionati Italiani Cadetti a Rieti

Anabel con i suoi tecnici Carlo Galiano e Samuele Devarti

Campionati Italiani Cadetti a Rieti

Marco e Leonardo con il tecnico Franco Romano

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.