IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, associazioni protagoniste alla festa del volontariato

I volontari del territorio presentano il loro lavoro

Andora. Associazioni protagoniste della “Festa del Volontariato”, in programma venerdì 12 ottobre, dalle ore 19.00 nel Parco delle Farfalle. Un vero e proprio villaggio della solidarietà dove saranno ospitate tutte le associazioni che operano ad Andora nel campo del volontariato e che presenteranno al pubblico i loro servizi. Una manifestazione che ha anche l’obiettivo di cercare nuovi associati per far fronte al grande impegno sociale affidato alle associazioni benefiche.

“Un’occasione ufficiale con cui vogliamo valorizzare l’importante ruolo sociale svolto dai volontari e ringraziarli per quanto fanno ogni giorno per la comunità concorrendo allo sviluppo culturale, sociale ed economico di Andora – dichiara Patrizia Lanfredi, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Andora che organizza l’iniziativa – Invitiamo tutti a venire a conoscere i volontari, a scoprire le loro attività. Auspichiamo che siano in molti a voler aderire a queste associazioni, coadiuvando attivamente a questo straordinario movimento di persone che compiono un lavoro importante”.

La festa inizierà alle ore 19.00, nel parco della Farfalle dove sono stati allestiti degli spazi ove le Associazioni potranno presentare al pubblico il loro operato. Il Lions Club Andora Valle del Merula sarà presente con un mezzo polifunzionale che offrirà ai visitatori la possibilità di fare uno streaming per verificare l’eventuale tendenza o presenza di osteoporosi.

Nel corso della serata ci sarà il concerto della Francesco Ventura Band.

Visti i tragici fatti avvenuti a Genova, con il crollo del ponte Morandi, la Festa del Volontariato ospita un’iniziativa promossa dalla Pro Loco di Andora con le Associazioni di volontariato della Val Merula. Si tratta di “Genova nel cuore” una cena benefica organizzata dalle Associazioni il cui intero ricavato sarà destinato all’acquisto di telecamere a sonda e materiale per le unità cinofile della Regione Liguria. La donazione sarà fatta in memoria delle vittime del ponte Morandi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.