IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, gli abitanti di Lusignano protestano: “La vecchia fornace dormitorio di sbandati e zona di spaccio” foto

"Paese sporco e dimenticato"

Albenga. “Il paese è sporco e la vecchia fabbrica della fornace è diventata un dormitorio e una zona di spaccio”. E’ questa la lamentela che giunge da alcuni abitanti della frazione di Lusignano d’Albenga.

I residenti si sono ripetutamente rivolti al Comune per segnalare le maggiori criticità. A cominciare dai piccioni, che “oltre al fastidioso rumore rilasciano escrementi che emanano odori non certo buoni per la salute”.

C’è poi il problema “della vecchia fabbrica della fornace, i cui lavori sono fermi da anni e che nel frattempo è diventata un dormitorio e zona di spaccio”.

Insomma, il paese pare essere stato “dimenticato dal Comune” e perciò i suoi abitanti chiedono l’intervento dell’amministrazione comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.