IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via l’anno accademico 2018/19 dell’Università del Golfo dell’Isola

Inaugurazione presso la Sala Convegni Palace di Spotorno oggi alle 17

Spotorno. Inaugura il nuovo Anno Accademico dell’Università del Golfo, arrivata al 23esimo anno di attività. “L’Università delle Tre Età del Golfo è sempre più un ‘teatro del sapere’, direttamente organizzato e gestito dalla Pubblica Amministrazione con la collaborazione di qualificati docenti che offrono il loro prezioso volontariato” spiegano dal Comune di Spotorno.

Può partecipare, con una iscrizione annuale di 35 euro, chiunque desideri ampliare la propria formazione culturale ed investire il tempo libero nell’aggiornamento e nella comunicazione. Il progetto culturale si ampia in questo anno accademico con la partecipazione del Comune di Bergeggi, fornendo così una sempre più piena legittimità alla denominazione di Università del Golfo.

“Ci preme ricordare come l’Unitre sia, prima di ogni altra cosa, un volano culturale avente l’obiettivo di rafforzare ed arricchire la ‘rete sociale’ in cui viviamo, divenendo così un luogo di incontro e ritrovo, oltre che di trasmissione di conoscenze e cultura. Il Comune di Spotorno – interviene Gian Luca Giudice con delega alla Cultura – si presenta alla griglia di partenza con 15 corsi, oltre ad alcune iniziative culturali collaterali ed escursioni sul territorio curate da Angelo Casalini. Oltre a corsi ormai consolidati come informatica, pittura con tecnica ad olio, cineforum del gruppo ‘Quei bravi ragazzi’, ginnastica posturale, fotografia digitale, francese, tedesco, inglese, laboratorio di ceramica e tanti altri, si affiancano nuovi corsi. Ad esempio in questo anno accademico 2018/19 si propongono: un corso sperimentale di teatro scrittura a cura di Bruno Marengo, Giuliano Meirana e Pinuccio Bausone, e il corso Rock Painting Art, ossia la pittura sui sassi, a cura di Nada Calandria”.

“Si ricorda infine che l’università del Golfo di Spotorno e Noli è un istituto di cultura permanente aperto a tutti i cittadini di età superiore all’obbligo scolastico e non è richiesto alcun titolo di studio. L’attivazione di ogni corso è subordinata al numero minimo di otto iscritti e le iscrizioni avranno inizio a partire dal 15.10.2018 e termineranno il 31.10.2018. Sarà inoltre possibile iscriversi ai corsi dell’anno 2019 anche dal 07.01.2019 al 31.01.2019. La domanda di iscrizione deve essere compilata su apposito modulo che potrà essere scaricato dal sito istituzionale dei Comuni, oppure ritirato dalle rispettive segreterie (Ufficio Cultura a Spotorno, Viale Europa 3 oppure segreteria del Sindaco per il Comune di Noli, piazza del Milite Ignoto). Il nostro più sincero ringraziamento va a tutti coloro che, a vario titolo e con grande dedizione ed entusiasmo, collaborano all’organizzazione di questo servizio e al suo successo. Un grazie sincero, quindi, ai dipendenti degli uffici comunali, ai volontari, ai docenti, alle varie associazioni culturali­sociali­sportive, ai diversi enti, alle scuole che ospitano i corsi e per ultimi, non certo per importanza, agli iscritti. Ricordate che l’ Università del Golfo è per voi, voi siete l’Unitre. Ci occorrono entusiasmo, confronto, suggerimenti, consigli e critiche. Siamo a Vostra disposizione” conclude Giudice.

Appuntamento quindi per le ore 17.00 presso la Sala Palace di Spotorno, via Aurelia 121. In occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico sarà possibile assistere ad un monologo di Mino Puppo che verterà sul romanzo L’amante di Lady Chatterley, opera di David Herbert Lawrence di cui quest’anno corre il novantesimo dalla prima edizione originale del 1928.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.