IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Campus di Savona il Graduation Day per la riabilitazione muscolo-scheletrica

Alla Biblioteca del Campus savonese il congresso scientifico nazionale

Più informazioni su

Savona. Giunto alla XIV edizione, il Graduation Day del Master in Riabilitazione dei Disordini Muscolo-scheletrici (Terapia Manuale) avrà luogo il 6 Ottobre 2018 alle ore 9:00 nella Biblioteca del Campus Universitario di Savona.

Attivato nel 2003 dall’Università degli Studi di Genova in collaborazione con la Vrije Universiteit Brussel, oggi il Master RDM rappresenta il punto di riferimento in Italia per la formazione post-laurea nel campo della fisioterapia dei disturbi muscolo-scheletrici. Rispettando gli standard formativi internazionali stabiliti dalla Federazione Internazionale dei Fisioterapisti Ortopedico-Manipolativi (IFOMPT), il corso mira a fornire in ottica interdisciplinare una formazione avanzata di tipo specialistico nel campo dei disordini neuromuscolo-scheletrici, in linea con le proposte del settore universitario dei paesi all’avanguardia in questo campo.

Rappresentando nell’ambito della fisioterapia muscolo-scheletrica una importante opportunità di aggiornamento ad ampio spettro, il Graduation Day è organizzato dal Master RDM come congresso scientifico annuale aperto gratuitamente a tutti, all’interno del quale gli specializzandi presentano i risultati della ricerca svolta durante la preparazione dei lavori di tesi.

Dopo i saluti dell’assessore delegato al Campus Universitario di Savona Doriana Rodino e la cerimonia di consegna dei diplomi in presenza del delegato del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Genova, si apriranno i lavori congressuali che prevedono tre sessioni orali e due sessioni scientifiche poster.

I migliori studenti del Master presenteranno i propri lavori di tesi in tre differenti sezioni: Attualità nella valutazione e trattamento dei Disordini Muscolo-scheletrici del rachide; Attualità nella valutazione e trattamento dei Disordini Muscolo-scheletrici degli arti; Attualità nella valutazione e trattamento dei Disordini Muscolo-scheletrici — Miscellanea.

Mentre le sessioni scientifiche poster saranno così suddivise: Disordini Muscolo-scheletrici dell’Arto Superiore — Palazzina Lagorio, piano terra; Disordini Muscolo-scheletrici del Distretto Cervicale — Palazzina Lagorio, piano terra; Disordini Muscolo-scheletrici dell’Arto Inferiore — Palazzina Lagorio, primo piano; Disordini Muscolo-scheletrici del Distretto Toraco-Lombare — Palazzina Lagorio, primo piano; Miscellanea — Palazzina Branca, piano terra.

Inoltre, come ogni anno i lavori della mattina e del pomeriggio saranno preceduti da una Lectio Magistralis su argomenti di attualità nell’ambito della clinica e della ricerca in riabilitazione, tenute da ricercatori e clinici di alto profilo internazionale.

Quest’anno gli ospiti del congresso saranno il Dott. Paolo Angelo Basso, Presidente dell’Associazione Italiana Fisioterapisti Regione Liguria, e il Prof. Roberto Gatti, coordinatore didattico del Corso di Laurea in Fisioterapia presso l’Humanitas University di Milano: alle ore 11.00 il primo presenterà le novità legislative in materia ordinistica e di responsabilità professionale e il loro impatto deontologico sui comportamenti professionali mentre alle ore 14.00 il secondo parlerà del ruolo dell’action observation in riabilitazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.