IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria sul Berlin per la Rari nella seconda giornata di coppa Len

Seconda giornata in crescendo per la Rari Nantes in coppa Len: la vittoria contro Neukolln Berlin caratterizza la seconda giornata

Savona. Seconda giornata nella piscina Zanelli di Savona per il concentramento denominato Qualification Round I e valevole per la Len Euro cup, la coppa europea di pallanuoto. La Rari Nantes Savona ha vinto con i tedeschi dell’S.C. Neukolln Berlin il secondo incontro della seconda giornata.

Il risultato finale è stato 10-6 in favore dei biancorossi, che hanno sempre condotto la partita e hanno così conquistato la prima vittoria stagionale.

Il presidente savonese, Maurizio Maricone, commenta così la partita: “C’è stato un grande impegno da parte dei ragazzi. Anche oggi la squadra aveva in vasca molti nostri ragazzi del settore giovanile: è una vittoria che dà morale e domani abbiamo l’ultima partita con la certezza di giocarci fino all’ultimo la qualificazione”.

Nel primo incontro della giornata i francesi del C.N. Marseille hanno battuto i croati del V.K. Mornar Split per 10 a 8.

Oggi si giocherà la terza e ultima giornata, con la Rari che sarà impegnata alle ore 11.30 con i francesi del C.N. Marseille.

Questi i tabellini delle partite.

V.K. MORNAR SPLIT (CRO) – C.N. MARSEILLE (FRA) 8 – 10
Parziali (2 – 2) (1 – 4) (2 – 1) (3 – 3)

Formazioni
V.K. Mornar Split: Podrug, Buric 3, Butic, Vrdoljak M. 1, Calic 2, Jakovcevic, Krolo, Pavlovic, Elez, Zivkovic 1, Duzevic 1, Akrap D., Prkic.
Allenatore Vrdoljan Zdeslav.

C.N. Marseille: Hovhannisyan, Christiaens, Olivon, Isdinsky, Kimbell 1, Cervetti, Vanpeperstraete 1, Durdic 4 (di cui 1 su rigore), Marion Venoux, Kovacevic 2, Vukicevic, Camarasa 2, Scepanovic.
Allenatore Marc Amardeilh.

Arbitri: Balasz Szekely (Ungheria) e Radoslaw Koryzna (Polonia). Delegato Len: Tamas Molnar (Ungheria).

Note
Spettatori: 50 circa

Usciti per 3 falli: Vanpeperstraete (Marseille) a 5’30” dalla fine del 4° tempo; Kimbell (Marseille) a 4’13” dalla fine del 4° tempo; Olivon (Marseille) a 3’30” dalla fine del 4° tempo; Buric (Mornar) a 2’07” dalla fine del 4° tempo; Kovacevic (Marseille) a 1,31 dalla fine del 4° tempo.
A 4’12” dalla fine del 4° tempo è stato espulso definitivamente EDCS Vukicevic (Marseille).

 

RARI NANTES SAVONA (ITA) – S.C. NEUKOLLN BERLIN (GER) 10 – 6
Parziali (4– 1) (2 – 2) (2 – 2) (2 – 1)

Formazioni
Rari Nantes Savona: Soro, Patchaliev, Delvecchio 1, Caldieri, Bianco L. 1, Corio 1, Piombo 1, Milakovic 1, Ricci 1, Novara G. 2, Novara E. 2, Colombo, Missiroli.
Allenatore Alberto Angelini.

S.C. Neukolln Berlin: Thom, Schertwitis 1, Chiru, Buchholz, Rosch, Kleine 2, Molnar 2, Saggau, Pacyna, Kazakhishvili, Braatz 1, Sturz, Dorries.
Allenatore Florinel Chiru.

Arbitri: Michalis Birakis (Grecia) e Jaume Teixidò (Spagna). Delegato Len: Tamas Molnar (Ungheria).

Superiorità numeriche: R.N. Savona: 3 / 7, Berlin: 2 / 10

Note
Spettatori: 100 circa

Usciti per 3 falli: Colombo (Savona) a 5’51” dalla fine del 4° tempo; Kleine (Berlin) a 5’25” dalla fine del 4° tempo; Piombo (Savona) a 2’37” dalla fine del 4° tempo.
A inizio 3° tempo il Savona ha sostituito in porta Soro con Missiroli.
A inizio 4° tempo il Berlin ha sostituito in porta Thom con Dorries.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.