IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze festeggia i 60 anni del Gruppo Alpini foto

Ecco il programma della tre giorni varazzina

Dal 21 al 23 Settembre a Varazze, si svolgerà il Raduno della zona di Levante in concomitanza con il 60° anno di rifondazione del Gruppo Alpini di Varazze, organizzato dai gruppi di Celle Ligure, delle Albissole, di Sassello e di Varazze.

Tanti gli appuntamenti: dalla mostra fotografica, alla rassegna canora a cura dei tre cori della sezione Alpini di Savona. Domenica 23 settembre le cerimonie: sfilata, commemorazioni e Messa.

Il gruppo Alpini di Varazze – ci spiega il Presidente Provinciale ANA Emilio Patrone – è stato fondato nel 1931 su iniziativa del Capitano Parodi. Dissoltosi durante la Guerra, perché molti furono chiamati a servire la Patria, fu riorganizzato nel Dopoguerra, precisamente nel 1958, anno di rifondazione della sezione di Varazze”.

gruppo alpini varazze

“Da allora – spiega Patrone – la sezione alpini continua ad andare avanti, partecipando agli incontri, promuovendo azioni a sostegno di tutta la comunità, come quella dello scorso anno, in cui la sezione alpini di Varazze con la collaborazione di quelle del levante savonese e di Cuneo si sono impegnate nella ripulitura di molte zone di Varazze, dagli argini dei fiumi alle strade e i cimiteri cittadini e frazionali, di cui organizziamo la manutenzione due volte l’anno”.

“Desidero ringraziare – aggiunge il Presidente – quanti hanno collaborato alla realizzazione di questa nostra manifestazione. In particolare l’Amministrazione Comunale e il Comando di Polizia Locale per l’impegno e la collaborazione nell’allestimento delle tre giornate dedicate alla nostra sezione”

“Nel 1981 – conclude Patrone – gli Alpini della sezione di Varazze hanno costruito e poi inaugurato il Monumento agli alpini, cui si recano ogni prima domenica di agosto”.

Vicino ad esso, va ricordato, troviamo una targa commovente, dedicata dal gruppo Alpini Varazze ai dispersi in Russia e che recita : nessuno saprà mai la vostra storia … che un sasso almen di voi serbi memoria.

“Desideriamo ringraziare – commenta il sindaco Alessandro Bozzano – quanti hanno contribuito alla manifestazione del 60° anno di Rifondazione del gruppo Alpini della mia Città e tutti i gruppi Alpini che interverranno”.

“Sarà una grande festa – continua il Sindaco – per ricordare, ma soprattutto valorizzare il grande lavoro svolto dagli Alpini, anche in operazioni civili, nel nostro Paese. Ricordiamo tra le altre le operazioni di soccorso nei terremoti del Friuli, dell’Irpinia e del Molise, nel sisma in Umbria e delle Marche e nel recente terremoto dell’Aquila”.

“Accanto ai militari in servizio – conclude il sindaco – operano sempre penne nere in congedo inquadrate nella Protezione civile organizzata dall’Ana, che è l’Associazione nazionale alpini, costituita a Milano l’8 luglio 1919 dagli alpini reduci dalla Grande Guerra”.

Ecco il programma della tre giornate:

Venerdì 21 Settembre

ore 10:30 – Inaugurazione della mostra fotografica c/o Sala Fratelli Stellati – Via Nocelli

Sabato 22 Settembre
ore 10:30 – Deposizione omaggi floreali ai monumenti ai Caduti presso il cimitero cittadino e presso i cimiteri frazionali
ore 21:00 – Chiesa di San Nazario – Rassegna canora a cura dei tre cori della sezione Alpini di Savona

Domenica 23 Settembre
ore 9:15 – Ritrovo Piazza De Gasperi e Molo Marinai d’Italia;
ore 10:00 – Cerimonia Ufficiale e alza bandiera e sfilata per le vie cittadine con deposizione corona in Piazza Sant’Ambrogio al monumento ai caduti di tutte le guerre, accompagnati dalla Fanfara Alpina M.Beigua;
ore 11:00 – Santa Messa in P.zza Bovani. Al termine intervento delle Autorità presenti;
ore 13:00 – Pranzo presso il Kursaal Margherita;
ore 18:00 – Ammaina Bandiera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.