IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, Codino e Patrucco sul gradino più alto del podio a Culturpesca

Classico appuntamento di chiusura del campionato ludico amatoriale

Varazze. Domenica 2 settembre, nella darsena di Marina di Varazze, si è tenuta la premiazione di Culturpesca, tradizionale raduno di pesca al bolentino organizzato dall’Associazione Pesca Sportiva Varazze. Speciale appuntamento tra coppie di pescatori con canna da natante, impegnati fuori del porto di Varazze, nella secca del Campanile, che si è disputato sabato 1 settembre.

Manifestazione dedicata al ricordo dell’impresa compiuta da Lanzarotto Malocello, il navigatore varazzino che all’inizio del XIV secolo scoprì l’arcipelago delle Canarie e Lanzarote, l’isola più a sud che porta il suo nome.

Classico raduno di chiusura del campionato ludico amatoriale APSV di pesca sportiva al bolentino, che gli appassionati di questa disciplina alieutica, affrontano ormai da diversi anni, con una difficoltà in più: oltre alla già impegnativa prova di pesca, i partecipanti se la devono vedere con dieci domande di cultura generale. Infatti, la peculiarità di questo “speciale appuntamento” sta proprio nel fatto che aggiudicandosi un bonus di 100 punti per ogni risposta esatta, le coppie possono sovvertire la classifica, favorendo così chi, ad una buona preparazione e dimestichezza con lenze ed ami, unisce una buona preparazione culturale.

La cerimonia, presente un folto pubblico di soci e parenti, che non fanno mai mancare il loro appassionato sostegno, si è svolta davanti alla sede del sempre attivo sodalizio sportivo: alcune ore passate in compagnia di persone accomunati dalla stessa passione, intere famiglie contente di potersi periodicamente incontrare per raccontarsi le ultime novità, farsi spensierate risate ed applaudire i premiati, praticamente tutte le coppie partecipanti, le donne, il più giovane iscritto e, a sorteggio, anche alcuni singoli più fortunati. Insomma, tutti si sono portati a casa qualcosa: un salame, un prosciutto, uno scialle, un pacco di riso, un ombrello, una coffa palamito, un cappello e, sicuramente la cosa più importante per tutti, il ricordo di uno spensierato e sorridente pomeriggio, passato insieme a tante amiche ed amici.

Ed ecco la classifica finale della settima edizione di Culturpesca: 1° G. Codino/A. Patrucco; 2° P. Perata/A. De Luigi; 3° G. Fazio/G. Cerruti; 4°, F. Giordano/S. Giordano; 5° A. Biato/F. Pero; 6° F. Fiori/B. Sala; 7° M. Fusar Poli/T. Zanoncini; 8° M. Agostini/D. D’Alonzo.

Sabato 22 settembre, nel contesto della settima edizione del Lanzarottus Day, giorno di ricordo e commemorazione dell’impresa compiuta dal navigatore varazzino, nel corso della manifestazione che si terrà dalle ore 16 alle 18,30 circa, nella sala conferenze del palazzetto dello sport, l’assessore allo sport consegnerà un attestato di partecipazione, appositamente predisposto.

“Per le domande – ha dichiarato Alberto Patrucco, presidente del sodalizio sportivo varazzino – come ormai avviene fin dall’inizio di questa avvincente e vincente formula ludico-culturale, ci avvaliamo della collaborazione di un caro amico, Antonio Danaidi, professore di storia e membro di innumerevoli circoli culturali. E’ lui che formula le domande che impegnano noi pescatori, costringendoci ad uno sforzo supplementare che, anche se un poco ci preoccupa, affrontiamo con tenacia e determinazione per cercare di fare bella figura”.

Dopo il rinfresco il presidente ha dato appuntamento alle prossime manifestazioni in programma: sabato 29 settembre A pesca e u mâ, un pomeriggio dedicato al mare e alle tradizioni liguri della pesca; domenica 9 ottobre Trofeo Roccatagliata, raduno amatoriale di pesca alla traina costiera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.