IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza ad Albenga, Ciangherotti nel mirino del Comitato a difesa dei migranti: “Parole vomitevoli” foto

Ancora polemica nella cittadina ingauna sulle frasi dell'esponente forzista

Albenga. E’ ancora bufera sulle parole di Eraldo Ciangherotti in tema sicurezza ad Albenga: “Il sindaco, –ha scritto Ciangherotti su Facebook, – si rivolga al Questore di Savona per chiedere un pattuglione settimanale inter forze di polizia col cane antidroga e l’uso sperimentale del taser. Il nostro territorio ha tutte le caratteristiche per fornire una palestra di allenamento su materiale umano a tutte le forze dell’Ordine e per dare un segnale forte e chiaro alla tanta criminalità legata al mondo dello spaccio….”.

Parole forti, che hanno portato alla dura risposta del sindaco Giorgio Cangiano: “Una estremizzazione che danneggia la città e non risolve un problema complesso e difficile” ha detto il primo cittadino ingauno.

Questa mattina l’intervento e la presa di posizione del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione”: “Parole vomitevoli”.

“Ritengo questa sua frase davvero disumana – commenta Aleksandra Matikj, la presidentessa del Comitato – Non possiamo permettere l’idea di nuovi “esperimenti”, questa volta contro noi migranti, passino inosservate in Liguria”.

“Il consigliere chieda immediatamente almeno scusa… E’ una vergogna. E ringraziamo il sindaco di Albenga Giorgio Cangiano per la sua dura risposta” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.