IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Stile Savonese

Settembre, il mese della rinascita

"Stile Savonese" è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia

Più informazioni su

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia. Ogni settimana una passeggiata tra le vetrine dei negozi della nostra provincia, a caccia di novità: un “viaggio” tra le tendenze savonesi a livello di moda, bellezza o arredamento, ma anche tra proposte come gite, corsi o spettacoli a teatro.

Uno degli elementi fondamentali della bellezza è la gioia di vivere, che si riflette sul nostro viso. L’espressione triste, dimessa, stanca e sfatta non dona a nessuno.

I ritmi di vita, le esperienze che viviamo, l’ambiente che ci circonda, tutto influenza la nostra bellezza, e non parlo solo di quella esteriore ovviamente, ma anche e soprattutto di quella interiore.

La  bellezza e la gioia di vivere vanno a braccetto, e quest’ultima dovremmo trovarla nelle piccole cose quotidiane.

Cucinare, ad esempio, può renderci felici, fare giardinaggio, dedicarci a un hobby, vedere un amico, prendersi cura del proprio corpo. Credo che l’importante sia non lasciar morire la bellezza dentro di noi. E se si è assopita, bisogna correre ai ripari subito! Mettiamo da parte per un poco ciò che soffoca la nostra felicità, se proprio non possiamo eliminarlo, e cominciamo subito con un programma di recupero!

Settembre è tornato con un’energia forte e travolgente, perché è un mese di rinascita, come una primavera, dove tutto dentro di noi torna in vita e si rinvigorisce.

Se abbiamo dimenticato di guardare alla vita con gli occhi dello stupore e della meraviglia, cerchiamo di recuperare quella voglia di bellezza che mette energia.

In attesa di tornare al lavoro lunedì, con grande entusiasmo e nuovi progetti che stanno prendendo forma, io ho colto al volo l’opportunità di un’ora di trattamento con un’esperta Carita (marchio icona di bellezza di altissimo livello)presso la mia profumeria di fiducia ad Albenga. Già la profumeria è una sorta di piccolo tempio della bellezza e mette subito di buon umore.

Incontro Daniela, esperta Carita, e da subito c’è grande empatia. È estremamente gentile e delicata. Dopo un primo sguardo “tecnico” alla mia pelle, ha subito chiarezza sulle mie necessità e me ne parla, spiegando con dovizia di particolari tutte le caratteristiche dei prodotti che utilizzerà, la loro composizione e come massaggiarli su viso e decolleté. Dopo aver applicato e rimosso con delicatezza il prodotto per la detersione, passa il tonico, importantissimo in quanto la sua azione è duplice: rimuove ulteriormente impurità recidive e amplifica i benefici dei prodotti che vengono applicati successivamente.  Mi massaggia poi un fantastico olio secco il FLUIDE DE BEAUTÉ 14, prodotto simbolo di CARITA creato negli anni 50. Questo OLIO NUTRIENTE VISO, CORPO E CAPELLI è arricchito con olio di nocciola e di mais per nutrire e ammorbidire in profondità.

Una curiosità: al  numero 14 di rue du Faubourg Saint-Honoré a Parigi, le sorelle Maria e Rosy Carita fondarono la loro scuola di estetica. La storia di queste due donne illuminate è bellissima e trovo che una loro citazione in particolare sia da tenere sempre bene a mente «Non esiste la donna brutta! Basta solo individuare quella scintilla di fascino che ogni donna possiede e offrirle un servizio su misura».

Daniela utilizza poi il “Rénovateur Carita”, un trattamento che consente di realizzare un’esfoliazione molto delicata della pelle unendo un’intensa idratazione.  Questo meraviglioso prodotto, fino ad ora utilizzato solo nelle SPA Carita, verso fine settembre sarà acquistabile anche in profumeria per godere dei suoi benefici comodamente a casa.  Quindi purifica la pelle massaggiando questa emulsione per eliminare le cellule morte, coccolandola nel contempo con il suo delizioso profumo.

Una volta rimossi tutti i granulini in eccesso, mi applica una maschera di idratazione profonda che rimane in posa alcuni minuti, dopo di ché applica il meraviglioso “Sérum des Lagons”, ricavato dall’acqua lagunare polinesiana, ricca di minerali essenziali per un fortissimo potere idratante. Si tratta di un autentico attivatore di splendore e freschezza-idratante, risveglia le pelli affaticate e disidratate, potenziandone le riserve d’acqua. Questo siero viene poi massaggiato grazie ad un miracoloso dispositivo elettronico, MY C.L.E., con luci a led di differente colore, da poco acquistabile in profumeria (su ordinazione), che esegue diversi programmi per illuminare l’incarnato, correggere le imperfezioni, rimodellare e rimpolpare e uniformare il colorito.

Su di me lo utilizza con la luce led bianca con il programma per illuminare l’incarnato. L’effetto è davvero incredibilmente bello e l’utilizzo piacevole e veloce. Un piccolo investimento, ma ne vale assolutamente la pena (può essere un portentoso regalo di compleanno o di Natale).

Dopo essermi regalata questa bellissima coccola, mi sento rigenerata, pronta per occuparmi con il sorriso della famiglia e del mio lavoro.

E via che si riparte! Buon settembre a tutti!

“Stile Savonese” è la rubrica di moda, bellezza e lifestyle di IVG, a cura di Maria Gramaglia: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.