IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sei un ragazzo e ami scrivere? IVG/young ti aspetta, cerchiamo nuovi blogger

Per gli studenti delle superiori sarà possibile far rientrare l'attività nell'alternanza scuola-lavoro, per quelli universitari nel tirocinio

Più informazioni su

L’indirizzo è www.ivg.it/young. La grafica la stessa di IVG, ma virata verso un solare arancione. I temi i più disparati: cultura e sport, moda e musica, cinema e scuola, viaggi e tecnologia. Gli autori, tutti ragazzi tra i 14 e i 25 anni. E’ IVG/young, l’area tematica del nostro sito che dà voce ai giovani e giovanissimi savonesi, alle loro passioni e alle loro idee (anche su Facebook). E che ora, con l’arrivo di settembre e del nuovo anno scolastico, ha deciso di “aprirsi” a nuove collaborazioni.

Da oggi, dunque, cerchiamo ragazzi che amino scrivere e raccontare per iniziare insieme una nuova avventura lungo l’anno 2018/19. Per candidarsi, basta inviare una mail a young@ivg.it raccontando qualcosa di sé (età, passioni, studi, di cosa vi piacerebbe scrivere) e inviando un articolo di “prova” in modo che la redazione possa valutare la vostra proprietà di linguaggio e lo stile di scrittura. E se verrete selezionati, potremo instaurare una collaborazione con il vostro istituto scolastico per far rientrare questa attività nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, o con la vostra università per un tirocinio.

Il magazine è espressamente dedicato ai giovani, coloro che più di tutti vivono la rete ma che spesso, nell’informazione online, non ritrovano il loro linguaggio ed i loro argomenti. Quasi sempre studenti, quasi sempre smanettoni, tutti indistintamente “nati digitali”, hanno passioni, sogni e tormentoni che spesso gli adulti non capiscono. Gli studenti-redattori lavoreranno per scrivere articoli e produrre video inchieste: c’è posto per tutto, dallo youtuber del momento ai luoghi d’incontro, dalla scuola agli onnipresenti social, ma anche i temi più “classici”, come la politica o le lotte sindacali, potranno trovare spazio. Anzi il sogno è spingervi a parlarne dal vostro punto di vista: far sì che non li consideriate più roba vecchia, passata e inutile, ma iniziate a costruirveli voi stessi. Non vorrete lasciare il mondo in mano a noi “adulti”, quelli che (ammettiamolo) negli ultimi decenni hanno fatto un bel po’ di errori, dal punto di vista ambientale o dei diritti?

L’organizzazione dell’informazione sarà curata da un giornalista di IVG.it, con incontri di formazione e di verifica. Oltre a questi sono in programma alcune masterclass con esperti di settore, docenti universitari o giornalisti che verranno a parlare con i ragazzi delle opportunità offerte dalle professioni digitali. E alcuni ragazzi potranno anche, in qualche caso, non occuparsi “solo” della parte giornalistica bensì anche di quello che sta dietro un giornale online, come la gestione dei social network, l’ottimizzazione dei contenuti per i motori di ricerca o la creazione di infografiche.

“L’obiettivo del progetto – spiega Matteo Rainisio, amministratore unico della Edinet srl – è infatti quello di avvicinare i giovani savonesi al mondo del digitale a 360 gradi, non solo giornalismo ma anche professioni digitali come il social media manager, il trafficker, il grafico o il programmatore. Questo perché in provincia di Savona c’è una cronica carenza di queste figure professionali, e perciò abbiamo lavorato con molti istituti per aprire il progetto all’alternanza scuola lavoro, in modo che gli studenti possano conoscere professioni nuove e magari trovare ispirazione in quella che sarà la scelta per il loro futuro”.

Il lancio di IVG/young, avvenuto l’8 gennaio, ha rappresentato il termine di un percorso iniziato ad aprile 2017. Il primo annuncio vide l’arrivo di un fiume di candidature spontanee, più di 100, seguito da un lavoro lungo mesi che si è giocato sui tavoli “informatici” (con la creazione dell’infrastruttura tecnica e grafica), quelli burocratici (per la firma delle convenzioni con vari istituti scolastici) e soprattutto quelli formativi: i ragazzi selezionati (28) hanno infatti partecipato ad alcuni incontri di formazione per dare a vita a IVG/young.

Un percorso che ora siamo pronti a ripetere. Se desideri farne parte, invia la tua candidatura a young@ivg.it!! Allo stesso indirizzo potrai inviare idee e proposte: c’è qualcosa di cui ti piacerebbe leggere su IVG/young? Faccelo sapere! Ti invitiamo anche a cercare su Facebook la pagina IVG/young e a mettere “mi piace” per trovare rapidamente nella tua bacheca i nuovi articoli che verranno pubblicati dai ragazzi.

ivgyoung

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.