IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sei ragazzi vadesi all’EYBL: secondo posto a pari merito nella tappa di Lodz

Esperienza in terra polacca per gli Under 16 biancorossi, in una formazione mista con il College

Vado Ligure. Primo interessante appuntamento agonistico della stagione 2018/19 per un gruppo di ragazzi Under 16 della Pallacanestro Vado, che insieme ad altrettanti coetanei del College Borgomanero hanno disputato la prima tappa, ospitata dalla città di Lodz, in Polonia, e terminata ieri, sabato 15 settembre, del torneo europeo denominato Central Europe European Youth Basketball League (CE EYBL), categoria Under 16.

Nella città polacca la squadra mista, che gareggia sotto il nome di College Borgomanero, ha riportato una bellissima seconda posizione, con tre vittorie ed una sola sconfitta nel proprio gruppo, il C, dietro ai belgradesi del KK Mladost Zemun, imbattuti in questo stage I e a pari merito con l’Inter Bratislava.

I sei ragazzi provenienti da Vado erano Giulio Catzeddu, Alessandro Giannone, Matteo Genta, Mykhailo “Misha” Lebediev, Daniele Tridondani ed Andrea Bertolotti (fermo però per un problema muscolare): con loro c’era coach Marco Prati. Misha Lebediev (foto sotto) è stato anche selezionato nel miglior quintetto del torneo.

Nel girone il College ha iniziato vincendo agevolmente con il KK DIV Basket (Belgrado) per 98-40 e poi
altrettanto largamente (88-70) con la Zsiros Academia di Budapest. Il giorno dopo l’unica sconfitta, proprio con il KK Mladost Zemun (65-76), poi mitigata dalla bella vittoria conclusiva con i ragazzi di casa del Gortat BS Lodz (87-64). Piazzamento finale nel raggruppamento C a pari merito con il B4SA Inter Bratislava, non ancora incontrato, anch’esso con tre vittorie sul secondo gradino della competizione.

Il prossimo impegno per il team misto ligure-piemontese sarà a Budapest, dal 24 al 27 gennaio, dove si giocherà contro le rimanenti squadre del raggruppamento.

PALLACANESTRO VADO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.