IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, resta in carcere il 24enne arrestato per stalking verso la ex fidanzata minorenne

In manette è finito un ventiquattrenne albanese che era già stato denunciato dalla ragazza

Più informazioni su

Savona. Resta in carcere il ventiquattrenne di origine albanese che, venerdì sera, è stato arrestato dai poliziotti delle Volanti della Questura di Savona con l’accusa di stalking nei confronti della ex fidanzata diciassettenne. Lo ha deciso il gip Fiorenza Giorgi che questa mattina al termine dell’udienza di convalida ha confermato per lui la misura cautelare più severa.

Nel corso dell’interrogatorio l’albanese ha preferito fare scena muta e non rispondere alle domande del giudice. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, l’altra sera il giovane si è presentato davanti al bowling di via Trilussa dove in quel momento si trovava la sua ex fidanzata e l’ha minacciata. La ragazza, che soltanto due giorni prima lo aveva denunciato per stalking ai carabinieri, ha chiamato la mamma e gli ha detto che il ragazzo si trovava davanti a lei. A quel punto, preoccupata, la signora ha allertato lo polizia che in pochi minuti è intervenuta davanti al bowling ed ha arrestato il giovane.

Dalla querela della ragazza sarebbe emerso che nei mesi scorsi l’albanese l’aveva, in più occasioni, minacciata oltre che perseguitata tempestandola di telefonate e messaggi. Di qui l’arresto per stalking.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.