IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, gran bell’esordio in campionato: 4 a 1 al Borgaro risultati

I biancoblù, dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa si sbloccano e dilagano

Più informazioni su

Savona. Prima di campionato per la Serie D. Il Savona, reduce dalle due eccellenti prestazioni in Coppa Italia, era chiamato ad ospitare il Borgaro. I biancoblù hanno superato il primo ostacolo in maniera convincente, imponendosi con un netto 4 a 1.

La cronaca. Le formazioni. Alessandro Grandoni schiera Bellussi, Corbier, Grani, Venneri, Fenati, Garbini, Tognoni, Miele, Bacigalupo, Bartolini, Virdis. Lo schema è il 4-3-2-1.

A disposizione ci sono Gallo, Severi, Vittiglio, Guarco, Cambiaso, Dell’Amico, Aretuso, Galli, Boilini.

Il Borgaro allenato da Licio Russo si presenta in campo con De Marino, Besuzzo, De Simone, Rosso, Grillo, Benassi, Del Buono, Chiazzolino, Citterio, Montante, Sardo.

Le riserve sono Borio, De Pierro, De Bonis, Gueye, Ignico, Menabo, Marangone, Edalili, Pasquero.

Arbitra Luca De Angeli della sezione di Milano, con l’assistenza di Fabio Torri (Como) e Daniele Conti (Lecco).

Circa cinquecento gli spettatori presenti al Bacigalupo. Le due squadre entrano in campo indossando la maglia con la scritta “Genova nel Cuore”. Ospiti con la tradizionale divisa bianca e blu; ospiti in tenuta gialla con inserti blu.

Al 10° il primo tentativo, di Bacigalupo: a lato di un soffio. Al 13° ci prova Bartolini da fuori area, il suo tiro esce di poco.

Al 14° Tognoni riceve un lancio e si trova a tu per tu con De Marino che gli chiude lo specchio della porta e respinge.

Al 19° si fa vivo il Borgaro con una conclusione da fuori area di Rosso: sul fondo.

Il Savona continua a premere e al 21° Bacigalupo scocca un potente tiro e sfiora il palo. I biancoblù fanno la partita, ma i piemontesi mostrano solidità e contengono le iniziative dei locali.

Al 36° ammonito Del Buono. Al 38° occasione per i biancoblù: punizione di Bartolini, De Marino respinge, la palla torna a Bartolini che chiama nuovamente il portiere ospite alla parata, deviando in angolo.

Al 40° cartellino giallo per Fenati, che ferma irregolarmente Grillo. Al 44° colpo di testa di Virdis: sopra la traversa.

Si va al riposo sul risultato di 0 a 0.

Secondo tempo. Grandoni schiera Cambiaso per Miele. Al 3° viene ammonito Besuzzo.

Al 6° Savona in vantaggio: contropiede, palla a Cambiaso che prova il diagonale, la palla pare indirizzata sul fondo ma Del Buono la infila nella propria porta.

Al 7° cartellino giallo per Grani. Punizione per gli ospiti: rasoterra di Montante, Bellussi blocca a terra.

Al 9° il raddoppio dei biancoblù: punizione dalla destra di Bartolini, in area Bacigalupo svetta di testa e mette la palla nell’angolo alto per il 2 a 0.

Il Borgaro molla la presa e gli Striscioni dilagano: al 16° azione corale, palla da Bartolini a Bacigalupo, cross per Virdis che non sbaglia e insacca il 3 a 0.

Al 17° tra i piemontesi De Pierro entra al posto di Citterio. Al 21° va al tiro Cambiaso: a lato. Grandoni inserisce Guarco al posto di Fenati.

Il Savona insiste. Al 26° conclude Virdis, il portiere respinge, riprende Tognoni e con un potente destro colpisce la traversa.

Al 27° in campo Menabo per Besuzzo. Ci prova Guarco: a lato. Al 28° fallo di mano di Bacigalupo in area: calcio di rigore. Montante calcia angolato dove Bellussi non può arrivare: 3 a 1.

Al 33° in campo Marangone per Sardo; al 35° dentro Vittiglio per Virdis.

Il tentativo di rimonta del Borgaro porta Montante alla conclusione al 38° a lato. Al 40° il Savona chiude i conti: Tognoni recupera palla a centrocampo, si invola verso la porta e, davanti al portiere, lo trafigge con un diagonale. Una grande rete che fissa il risultato sul 4 a 1.

Ancora due cambi tra gli ospiti: De Bonis per Del Buono e Aretuso per Bartolini. Nel Savona dentro Boilini per Bacigalupo.

Finisce 4 a 1. Domenica 23 settembre il Savona affronterà in trasferta un’altra compagine piemontese: la neopromossa Pro Dronero, oggi seccamente sconfitta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.