IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Savona capitale della Tutela del Mediterraneo”: Accademia Kronos presenta la sua nuova sede

La Onlus si insedierà sul Priamàr dove vuole avviare anche un “Osservatorio permanente sul Santuario dei Cetacei”

Più informazioni su

Savona. Accademia Kronos Onlus inaugura ufficialmente la sua nuova sede di rappresentanza regionale a Savona, all’interno del complesso della Fortezza Priamàr e nei prossimi mesi inizierà ad attuare la sua “mission” socio/istituzionale a favore della formazione e promozione sociale di sviluppo eco-sostenibile.

In occasione del taglio del nastro, questa mattina, si è tenuto un evento in sala Rossa a Savona. Oltre alla consegna della bandiera di Accademia Kronos alla città e al suo Sindaco, la cerimonia ha visto la presenza di tutte le autorità cittadine, dal “nuovo” Questore al vice Prefetto. Sono stati consegnati riconoscimenti (attestati) da parte di AK e degli Amministratori cittadini ad alcuni esempi di eccellenza savonesi nel campo dell’innovazione di sviluppo ecocompatibile e responsabile, tra cui: P Cup (impresa di giovani locali inventori di un sistema innovativo per la lotta alle plastiche) – che hanno fornito in anteprima nazionale dati esclusivi rilevati questa estate durante manifestazioni pubbliche (relativi a CO2); Bee Bad (Azienda savonese di fama mondiale, eccellenza nella produzione di bevande ecologiche). A consegnare gli attestati di riconoscimento o per un breve intervento, oltre agli ospiti istituzionali inizialmente, sono intervenuti anche:
il senatore Paolo Ripamonti, il deputato Sara Foscolo, Massimo Arecco (Vice Sindaco di Savona), Maria Zunato (Assessore di Savona). Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha anche inviato un messaggio ai presenti.

La nuova sede di Accademia Kronos, all’interno del complesso della Fortezza Priamàr, è stata concessa in uso dal Comune di Savona e nei prossimi mesi inizierà ad attuare la sua “mission” socio/istituzionale a favore della formazione e promozione di sviluppo eco-sostenibile.

“Tra i primi obiettivi che l’Associazione si pone vi è quello di andare formalmente ad insediare proprio sul Priamàr un nuovo ‘Centro studi internazionale per la tutela del Mediterraneo’ a cui seguirà, di fatto, un ‘Osservatorio permanente sul Santuario dei Cetacei'” spiegano dalla Onlus che, tra l’altro, nell’evento di sabato presenterà il libro “A difesa dei cetacei del Mediterraneo – Il Santuario Internazionale Pelagos” appena pubblicato da Accademia Kronos e “Costa Balenae”, alla presenza degli autori.

“Si auspica di lanciare da Savona, dal suo mare, dal suo porto, dalle sue spiagge una nuova grande rete di cooperazione internazionale e di competenza ambientale che parta proprio da questa città, che sta sempre più dimostrando di avere le carte in regola per diventare una nuova Capitale del Mediterraneo per la tutela dell’ambiente marino e costiero. Accademia Kronos (ed il suo Presidente nazionale Franco Floris) coglierà l’occasione per consegnare all’Amministrazione, nelle persone del Sindaco Ilaria Caprioglio e del Vice Sindaco Massimo Arecco, la bandiera: ‘Io faccio la mia parte’, includendo quindi, di fatto, Savona nell’elenco dei soggetti virtuosi che fanno parte dell’omonima prestigiosa campagna internazionale, in virtù dell’ormai evidente e costante impegno della sua Amministrazione per l’ambiente e lo sviluppo ecocompatibile” proseguono da Accademia Kronos.

Oltre alla consegna della bandiera di Accademia Kronos alla Città e al suo Sindaco, la cerimonia prevedrà varie consegne di riconoscimenti (attestati) da parte di AK e degli Amministratori cittadini ad alcuni esempi di eccellenza savonesi nel campo dell’innovazione di sviluppo, tra cui: P Cup (impresa di giovani locali inventori di un sistema innovativo per la lotta alle plastiche) – che forniranno in anteprima nazionale dati esclusivi rilevati questa estate durante manifestazioni pubbliche (relativi a CO2); Bee Bad (Azienda savonese di fama mondiale, eccellenza nella produzione di bevande ecologiche); Studiosi e studenti savonesi vari.

A consegnare gli attestati di riconoscimento o per un breve intervento, oltre agli ospiti istituzionali inizialmente indicati, parteciperanno anche:
Senatore On. Paolo Ripamonti, Senatore On. Francesco Bruzzone, Deputato On. Sara Foscolo
Massimo Arecco (Vice Sindaco di Savona), Maria Zunato (Assessore di Savona).

Accademia Kronos (onlus) è una associazione che a partire dal 1997 ha ripreso in mano le redini di uno dei più antichi movimenti ambientalisti d’Europa: il Kronos 1991(nato a Torino nel 1969), fanno parte del suo Comitato scientifico illustri cattedratici, studiosi e scienziati tra cui alcuni Premi Nobel.

Oggi Accademia Kronos si avvicina ai 10.000 soci con 40 sezioni e referenti territoriali in tutta Italia. Dal 2005 l’Associazione dispone anche di sedi e riferimenti internazionali. A partire dal 1998 l’Associazione ha puntato sulla professionalità nel settore ambientale, con accordi e collaborazioni con Istituti Scientifici e Università di tutto il mondo. Ad Accademia Kronos, in particolare, si riconosce ad esempio la creazione di un corso di laurea in ”Educatore e Divulgatore Ambientale (3+2)” e 2 master universitari in “Salute e Ambiente”.

Da dicembre 2017, in virtù dell’accordo nazionale siglato tra Accademia Kronos e l’Arma dei Carabinieri per il controllo del territorio e la difesa della nostra biodiversità, l’Associazione è ufficialmente a fianco dei Carabinieri-Forestali nella lotta contro il bracconaggio, gli incendi boschivi, il maltrattamento degli animali, l’educazione ambientale e la difesa a 360 gradi dell’ambiente naturale in genere. A livello operativo, inoltre, l’Associazione ha compiuto diverse operazioni sul territorio nazionale ed internazionale. Tra il 1999 e il 2004, per volere del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, con la diretta collaborazione del Corpo Forestale dello Stato, Accademia Kronos ha organizzato in Italia una grande campagna di sensibilizzazione pubblica conosciuta come “Bosco Italia”. Dal 2005 ad oggi tale campagna ha cambiato nome in ”Un Bosco per Kyoto”.

Dal 1998 l’Associazione studia e partecipa a tutti gli sviluppi scientifici e politici italiani ed internazionali legati al Protocollo di Kyoto. Accademia Kronos ha costruito e attivato corsi di specializzazione sul Global Change, ha collaborato con la RAI per la realizzazione di svariati programmi televisivi a tema ambientale/naturalistico e numerosi dossier sul clima e sui suoi cambiamenti, ha realizzato filmati didattici e documentari per le scuole, ha organizzato spedizioni scientifiche in tutto il mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.