IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ricorso accolto: Virtus Entella riammessa in Serie B

Il Cesena è stato penalizzato e, di conseguenza, è come se fosse retrocesso nella stagione passata

Chiavari. Il Collegio di Garanzia dello Sport, Prima Sezione, al termine della udienza tenutasi oggi, presieduta dal professor Sanino, ha accolto il ricorso della Virtus Entella, determinando che la sanzione afflittiva irrogata al Cesena sia eseguita nel campionato 2017/2018.

“Questo in riferimento al giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 83/2018, presentato, in data 31 agosto 2018, dalla Società Virtus Entella S.r.l. avverso la decisione della Corte Federale d’Appello della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), di cui al C.U. n. 025/CFA del 29 agosto 2018, che, rilevando il litisconsorzio necessario tra i gravami proposti dalla medesima Virtus Entella, nonché dalla Società A.C. Cesena S.p.A., contro la decisione del Tribunale Federale Nazionale, di cui al C.U. n. 10/TFN del 25 luglio u.s., e, in accoglimento del motivo di appello formulato dalla società Cesena S.p.A., ha rimesso gli atti al Giudice di primo grado endofederale. Ha, altresì, disposto la compensazione delle spese del giudizio”.

In sintesi, la Virtus Entella è stata riammessa in Serie B, categoria che torna ad avere 20 squadre. Ora i chiavaresi dovranno affrontare le squadre che già hanno riposato e, nei prossimi turni, andranno appunto ad incontrare chi, di volta in volta, sarebbe stato fermo per riposo.

Il girone A della Serie C scende a 19 squadre. La partita già giocata tra Gozzano e Virtus Entella, ovviamente, non avrà valore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.