IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Per non dimenticare”, a Finale Ligure un concerto per Genova: ricavato a favore dei vigili del fuoco

In occasione della manifestazione verrà attivata una raccolta fondi per l'acquisto di attrezzature a servizio delle unità operative di soccorso

Più informazioni su

AGGIORNAMENTO: Viste le previsioni meteo avverse, la manifestazione si terrà all’Auditorium di S. Caterina a Finalborgo.

Finale Ligure. Venerdì 7 settembre alla Fortezza di Castelfranco di Finale Ligure, dalle ore 21.00, si svolgerà la manifestazione “Per non dimenticare”, un evento con musica dal vivo per ricordare il crollo del ponte Morandi a Genova del 14 agosto scorso, con ospite una delegazione del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Savona per una testimonianza su quel tragico evento, con la proiezione di un video sull’attività del comando e sull’intervento effettuato per il crollo del ponte Morandi.

In occasione della manifestazione verrà attivata una raccolta fondi per l’acquisto di attrezzature a servizio delle unità operative di soccorso dei Vigili del Fuoco.

Il concerto vedrà sul palco Mauro Ermanno Giovanardi e la sua band, con ospiti a sorpresa. In apertura la band dei Misfatto e il cantautore genovese Mladen.

Mauro Ermanno Giovanardi, cantante, produttore e bassista, già leader dei La Crus, nel corso della serata presenterà il suo nuovo album “La Mia Generazione”, accompagnato da una band di musicisti di eccezione.

Sottolinea Roberto Grossi, presidente dell’Associazione Culturale E20 e direttore artistico del programma culturale de La Fortezza Ritrovata: “La tragedia di Genova ci ha sconvolti e insieme a Mauro Ermanno Giovanardi, già in scena in Fortezza lo scorso agosto con uno spettacolo su Luigi Tenco, ci siamo chiesti che cosa potessimo fare per aiutare, nel nostro piccolo. Abbiamo subito pensato all’enorme, coraggioso, lavoro svolto dai Vigili del Fuoco e ci è sembrato che offrire loro un contributo non solo di gratitudine potesse avere una sua motivazione. Lavorando entrambi nel settore artistico abbiamo quindi immaginato una serata speciale, con ospiti a sorpresa, che potessero aiutarci in quest’impresa”.

“L’arte ha spesso avuto modo di sostenere progetti di solidarietà: l’ingresso alla serata perciò sarà libero ad offerta – annuncia – Speriamo davvero molto che il pubblico vorrà dimostrare anche così, con un segnale tangibile, la propria gratitudine a questo valoroso corpo sempre in prima linea ogniqualvolta ce ne sia necessità. La raccolta fondi perciò andrà interamente devoluta per l’acquisto di attrezzature a servizio delle unità operative di soccorso del Comando Provinciale di Savona dei Vigili del Fuoco, ancor oggi sono impegnati a Genova”.

E’ possibile “acquistare” (offrendo liberamente una cifra) il biglietto in prevendita presso la Libreria Centofiori di Via Ghiglieri 10 a Finale Ligure, tel. 019.692319. In caso di maltempo la manifestazione si terrà all’auditorio di Santa Caterina a Finalborgo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.