IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Nuove motrici Bombardier, le riflessioni di Franco Astengo

La domanda: "Lo stabilimento di Vado è tecnologicamente attrezzato per partecipare alla fabbricazione di questo prodotto?"

Più informazioni su

Letto della presentazione delle nuove motrici Bombardier, avvenuta in Germania. Sorge una domanda immediata: lo stabilimento di Vado è tecnologicamente attrezzato per partecipare alla fabbricazione di questo prodotto?

Perché questo è il punto nodale del possibile mantenimento di una presenza industriale in Provincia di Savona (oltre a Bombardier, naturalmente): quello del livello di capacità di adeguamento e innovazione tecnologica. Vale per Bombardier, Piaggio, Mondomarine, eccetera ed è stato lo scoglio sul quale si sono infrante Ferrania, Acana, Tirreno Power nel corso del tempo.

In assenza di un piano industriale ed essendo arenati su Maersk (che fa logistica e non produzione) e su Invitalia nella vicenda dell’area di crisi complessa, della quale l’ultima notizia utile ha riguardato il rinvio del termine per la presentazione delle domande di interesse per le aree. Un rinvio accolto paradossalmente come una vittoria, come, del resto, fanno i sindacati quando si annuncia la proroga della cassa integrazione.

Franco Astengo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.