IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Minacce di morte, calci e pugni al negozio della compagna: arrestato per stalking

I militari lo hanno fermato e tratto in arresto

Più informazioni su

Quiliano. Messaggi continui e intimidatori, fino alle minacce di morte nei confronti della sua compagna e madre dei suoi figli: così un 33enne di Quiliano, iniziali V.V., è stato arrestato dai carabinieri per il reato di stalking.

L’uomo, infatti, convinto che la donna lo tradisse continuamente, già dalla tarda serata di ieri ha cominciato ad inviare una serie messaggi intimidatori ed offensivi, arrivando a minacciare di morte l’ex compagna e di distruggerle la sua attività commerciale.

Infine si è recato presso la sua abitazione, dove ha proseguito la sua azione minatoria, con calci e pugni anche alla serranda del negozio.

I carabinieri lo hanno poi fermato e identificato: una volta ricostruita la dinamica dei fatti e accertato il comportamento violento dell’uomo sono scattate le manette: ora il 33enne si trova rinchiuso nel carcere di Imperia e domani mattina sarà interrogato dal gip Alessia Ceccardi per la convalida di arresto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.